Ultimo aggiornamento: 25 giugno 2013

Grazie per aver scelto i prodotti e servizi SurveyMonkey (i “Servizi”).

Le presenti Condizioni di utilizzo (“TOU”) comprendono i termini in base ai quali SurveyMonkey e i suoi soci erogano i Servizi al contraente e ne descrivono le modalità di accesso e utilizzo.

A seconda dei Servizi utilizzati, trovano applicazione termini e politiche ulteriori (fra cui regole, linee guida e documenti analoghi) correlati ai suddetti Servizi (“Termini ulteriori ”). I Termini ulteriori diventano parte dell’accordo se si utilizzano i suddetti Servizi. Ad esempio, se il contraente utilizza i servizi d’indagine, si applicano i Termini di servizio per le indagini. La combinazione delle TOU e di qualsiasi Termine ulteriore applicabile viene indicato collettivamente come i “Termini”.

Il contraente indica il consenso ai Termini cliccando sul pulsante di approvazione dei presenti Termini, perfezionando un documento che vi fa riferimento o utilizzando i Servizi.

Se il contraente desidera utilizzare i Servizi per conto dell’organizzazione, allora il suo consenso a questi Termini s’intende a nome della società che rappresenta con piena autorità. In tal caso, parole quali “ contraente” e “suo/suoi” si riferiranno all’organizzazione.

Possono trovare applicazione alcuni termini specifici del Paese contenuti nella Sezione 14.3, qualora il contraente risieda fuori dagli Stati Uniti.

1. Commissioni e pagamenti

1.1. Commissioni per i Servizi. Il contraente accetta di pagare a SurveyMonkey qualsiasi commissione per ciascun Servizio acquistato o utilizzato (incluse le commissioni sulle eccedenze), in conformità ai termini di pagamento e determinazione dei prezzi validi per quel Servizio. Ove previsto, il Servizio sarà fatturato al contraente secondo il metodo di pagamento prescelto dalla pagina gestionale dell’account. Le commissioni pagate dal contraente non sono rimborsabili, tranne nei casi indicati in questi Termini o previsti per legge.

1.2. Abbonamenti. I nostri Servizi fatturati su base periodica vengono definiti come “Abbonamenti”). Ciò significa che il contraente riceverà le fatture in anticipo a intervalli regolari (ciascun intervallo è noto come “ciclo di fatturazione”). I cicli di fatturazione possono essere mensili o annuali, a seconda del piano abbonamento sottoscritto al momento dell’acquisto. L’abbonamento si rinnova sistematicamente alla fine di ogni ciclo di fatturazione, a meno che non si proceda ad annullare il rinnovo automatico attraverso la pagina gestionale dell’account on-line o contattando il team di assistenza clienti. Augurandoci che non accada, il contraente è libero di annullare il rinnovo automatico del suo Abbonamento in qualsiasi momento, e in tal caso l’Abbonamento sarà valido fino al termine del ciclo di fatturazione in corso. È possibile annullare il rinnovo automatico dell’Abbonamento non appena inizia se non si desidera rinnovarlo.

1.3. Imposte. Se non diversamente indicato, il contraente è responsabile per il pagamento di qualsiasi imposta (differente dall’imposta sui redditi di SurveyMonkey) o tributo associati alla vendita dei Servizi, inclusi penalità e interessi (collettivamente, “Imposte”). Il contraente pagherà a SurveyMonkey tutti i Servizi senza riduzioni sulle imposte. Se SurveyMonkey è tenuta a riscuotere o pagare le Imposte, le Imposte vengono fatturate al contraente, a meno che il contraente non fornisca a SurveyMonkey un valido certificato di esenzione fiscale autorizzato da idonea autorità fiscale, numero di P. IVA emesso da idonea autorità fiscale o altra documentazione che dimostri il diritto all’esonero. Se al contraente è richiesto di trattenere le Imposte direttamente dai suoi pagamenti a SurveyMonkey, il contraente deve fornire a SurveyMonkey una ricevuta fiscale ufficiale o altra idonea documentazione che attesti tale forma di pagamento.

1.4. Modifiche dei prezzi. SurveyMonkey può modificare le commissioni per i Servizi in qualsiasi momento, sempre che, per i Servizi fatturati in base all’abbonamento, la modifica venga applicata solo a partire dal ciclo di fatturazione successivo. In caso di modifiche delle commissioni, SurveyMonkey invierà una comunicazione scritta al contraente con un congruo preavviso. In questo modo il contraente avrà il tempo di annullare il suo abbonamento prima che tali modifiche diventino operative.

1.5. Commissioni sulle eccedenze. Se non diversamente dichiarato, qualsiasi commissione sulle eccedenze sarà fatturata al contraente mensilmente. Le commissioni sulle eccedenze che restano non pagate per 30 giorni saranno considerate insolute. Il mancato pagamento delle commissioni sulle eccedenze insolute può comportare la limitazione, la sospensione o l’interruzione del Servizio (secondo le normative applicabili) causando una possibile perdita di dati associati al Servizio.

2. Privacy

2.1. Privacy. Durante l’utilizzo dei Servizi, il contraente può inviare contenuto a SurveyMonkey (inclusi dati personali propri o altrui) oppure ricevere contenuto da soggetti terzi tramite i Servizi (“Contenuto”). Il contraente ci sta fornendo il suo Contenuto, pertanto ci sentiamo nell’obbligo di non tradire la fiducia accordataci. La Politica sulla privacy, insieme alle altre politiche di utilizzo relative al Servizio, le dichiarazioni e gli avvisi sulla privacy (collettivamente, “Politiche sulla privacy”), specificano in che modo trattiamo il Contenuto del contraente e i suoi dati personali. Ci impegniamo a rispettare tali politiche. Il contraente a sua volta accetta che SurveyMonkey utilizzi e condivida il suo Contenuto in conformità alle politiche sulla privacy.

2.2. Riservatezza. SurveyMonkey tratterà il Contenuto come informazioni riservate, e le utilizzerà e condividerà solo in conformità ai presenti Termini contrattuali (incluse le politiche sulla privacy). Tuttavia, il Contenuto non può essere considerato riservato se: (a) è o diventa pubblico (non per violazione dei presenti Termini contrattuali da parte di SurveyMonkey); (b) era già noto a SurveyMonkey prima che lo ricevesse; (c) è inviato a SurveyMonkey da terzi senza violazione manifesta di qualsivoglia obbligo nei confronti del contraente; o (d) era stato sviluppato autonomamente da SurveyMonkey senza riferimenti al Contenuto.

3. Il Contenuto

3.1. Il Mantenimento della titolarità del Contenuto. Il contraente mantiene la titolarità su tutti i diritti di proprietà intellettuale del Contenuto. SurveyMonkey non può vantare alcun diritto di proprietà sul Contenuto. Questi Termini non ci assegnano licenze o diritti sul Contenuto, tranne che i diritti limitati necessari a erogare i Servizi e negli altri casi descritti nel presente Contratto.

3.2. Licenza limitata al Contenuto. Il contraente concede a SurveyMonkey una licenza mondiale royalty free di utilizzare, riprodurre, distribuire, modificare, adattare, creare lavori derivati, rendere disponibili pubblicamente e sfruttare in altri modi il Contenuto, ma al solo scopo di erogare i Servizi al contraente o secondo quanto consentito dalle politiche sulla privacy di SurveyMonkey. Questa licenza per scopi così limitati continua anche quando il contraente smette di utilizzare i nostri Servizi, tuttavia il contraente ha la possibilità di eliminare il Contenuto in relazione ad alcuni Servizi per impedirne l’accesso a SurveyMonkey. Questa licenza si estende anche ai soggetti terzi fidati con cui SurveyMonkey coopera al fine di erogare i servizi al contraente. Nel caso in cui riceva un feedback sui Servizi da parte del contraente, SurveyMonkey può utilizzare quel feedback ma senza alcun vincolo nei confronti del contraente.

3.3. Richieste di risarcimento per violazione di copyright (avvisi DMCA). SurveyMonkey Inc. risponde agli avvisi di presunta violazione di copyright ai sensi del Digital Millennium Copyright Act (DMCA) statunitense. Se ha ragione di ritenere che il proprio lavoro sia stato sfruttato in violazione del copyright, il contraente può notificare al rappresentante di SurveyMonkey la richiesta di risarcimento per violazione di copyright.

3.4. Altre richieste di risarcimento relative ai diritti di proprietà intellettuale. SurveyMonkey rispetta i diritti di proprietà intellettuale altrui, e ci aspettiamo che i nostri utenti facciano altrettanto. Se ha motivo di ritenere che SurveyMonkey stia violando i suoi diritti di proprietà intellettuale, il contraente può segnalarlo attraverso il nostro modulo on-line. Le richieste di risarcimento per violazione di copyright devono seguire la procedura DMCA schematizzata in questi Termini, o qualsiasi altra procedura equivalente messa a disposizione dalla normativa locale.

4. Proprietà intellettuale di SurveyMonkey

4.1. Proprietà intellettuale di SurveyMonkey. Nessuno di questi Termini né l’utilizzo dei Servizi conferisce titolarità alcuna sui Servizi o sul contenuto reso disponibile tramite i Servizi (diverso dal “Contenuto”). Tranne ove consentito dalla Politica di utilizzo dei marchi commerciali e del brand di SurveyMonkey, questi Termini non conferiscono al contraente alcun diritto di utilizzo dei marchi commerciali di SurveyMonkey né di altri elementi del brand.

5. Contenuto dell’utente

5.1. Contenuto dell’utente. I Servizi visualizzano anche contenuto fornito da altri che non è proprietà di SurveyMonkey. Tale contenuto è sotto l’esclusiva responsabilità della persona fisica o giuridica che lo rende disponibile. Analogamente, il contraente è responsabile del suo Contenuto e deve assicurarsi di possedere tutti i diritti e permessi necessari a utilizzare quel Contenuto in relazione ai Servizi. SurveyMonkey non è responsabile per alcuna azione intrapresa dal contraente che incida sul suo Contenuto, incluso condividerlo pubblicamente. Il contraente non deve utilizzare il contenuto dei Servizi a meno che non abbia ottenuto il permesso da parte del titolare o sia stato autorizzato dalla legge.

5.2. Verifica del contenuto. Il contraente riconosce che, al fine di garantire l’osservanza degli obblighi di legge, SurveyMonkey potrebbe verificare il contenuto inviato ai Servizi per determinare se sia illegale o violi questi Termini (come quando ad esempio ci viene segnalato un contenuto illecito). Possiamo anche modificare, impedire l’accesso, eliminare o rifiutare di visualizzare un contenuto che riteniamo violi la legge o questi Termini. Tuttavia, SurveyMonkey non ha in altre circostanze l’obbligo di monitorare né verificare qualsiasi contenuto inviato ai Servizi.

5.3. Risorse di terzi. SurveyMonkey può pubblicare link ai suoi Servizi su siti Web gestiti da terzi. SurveyMonkey non verifica i siti Web di tali soggetti terzi, pertanto non è responsabile del contenuto ivi pubblicato. I marchi commerciali visualizzati in combinazione con i Servizi sono proprietà dei rispettivi titolari.

6. Gestione account

6.1. Tenere al sicuro la Password. Se SurveyMonkey ha assegnato un account al contraente unitamente all’utilizzo dei Servizi, il contraente è responsabile di salvaguardare la password e ogni credenziale utilizzata per accedere all’account. Il contraente, e non SurveyMonkey, è responsabile per qualsiasi attività che si verifica nell’account (a parte l’attività per cui SurveyMonkey è direttamente responsabile in conformità alle istruzioni del Cliente), autorizzata e non autorizzata. Il contraente deve informare immediatamente SurveyMonkey non appena viene a conoscenza di un qualsiasi accesso non autorizzato al suo account. Gli account possono essere utilizzati esclusivamente da un unico individuo, senza essere condivisi da più utenti.

6.2. Mantenere i dati corretti. SurveyMonkey occasionalmente invia avvisi all’indirizzo e-mail registrato insieme all’account. Il contraente deve mantenere aggiornati e corretti l’indirizzo e-mail e, ove opportuno, i recapiti insieme ai dati di pagamento associati all’account. Gli account sono controllati dalla persona fisica o giuridica titolare dell’indirizzo e-mail usato per la registrazione.

6.3. Ricordarsi di eseguire il Backup. Il contraente è responsabile della manutenzione, protezione ed esecuzione dei backup del suo Contenuto. Nei limiti previsti dalla legge, SurveyMonkey non è responsabile in caso di impossibilità di archiviazione, perdita o corruzione del Contenuto.

6.4. Inattività degli account. SurveyMonkey può chiudere l’account ed eliminarne il contenuto in caso di inattività (come un accesso o un pagamento) superiore a 12 mesi. Tuttavia cercheremo di avvertire il contraente prima di chiudere l’account per dargli l’opportunità di accedere all’account e mantenerlo attivo.

7. Requisiti dell’utente

7.1. Stato giuridico. Un individuo può utilizzare il Servizio solo se ha il potere di sottoscrivere un contratto con SurveyMonkey. Nessuno dei Servizi è pensato per essere utilizzato da individui di età inferiore a 13 anni. Se si hanno meno di 13 anni e non si ha il potere di sottoscrivere un contratto SurveyMonkey, non è possibile utilizzare i Servizi. Raccomandiamo a genitori e tutori di sorvegliare in prima persona qualsiasi utilizzo dei Servizi da parte di minori. I soggetti diversi dagli individui devono garantire che possiedono una personalità giuridica formalmente valida sottoposta alle leggi della propria giurisdizione e che hanno ricevuto dal loro rappresentante l’autorizzazione a vincolarsi a questi Termini contrattuali.

7.2. Embarghi. È possibile usufruire dei Servizi solo se nessuna delle leggi vigenti lo vieta. Se ci si trova in un Paese sottoposto a embargo dagli Stati Uniti o dalla legislazione vigente che impediscono l’utilizzo dei Servizi, oppure si è registrati in una delle liste seguenti: la Denied Persons List (lista dei soggetti fisici bloccati) e la Denied Entity List (lista dei soggetti giuridici bloccati), entrambe stilate dal Dipartimento del Commercio statunitense, oppure la Specially Designated Nationals List (lista nazionale specialmente designata), allora non è consentito acquistare alcun Servizio a pagamento da SurveyMonkey.

8. Utilizzi consentiti

8.1. Garanzia legale di conformità. I Servizi devono essere utilizzati in conformità alla e solo nei casi previsti dalla legislazione vigente.

8.2. Responsabilità personali. Il contraente è responsabile del comportamento, Contenuto e comunicazioni adottate con altri soggetti durante l’utilizzo dei Servizi. Durante l’utilizzo dei Servizi, deve rispettare i seguenti requisiti:

(a) non usare impropriamente i nostri Servizi interferendo con il loro regolare funzionamento o tentando di accedervi usando un metodo diverso da interfacce e istruzioni fornite;

(b) non aggirare né tentare di aggirare qualsiasi limitazione imposta da SurveyMonkey all’account (come ad esempio aprire un nuovo account per condurre un’indagine che è stata chiusa per violazione dei Termini contrattuali);

(c) in mancanza di autorizzazione scritta da parte di SurveyMonkey, non sondare, analizzare né testare la vulnerabilità di qualunque sistema o rete SurveyMonkey;

(d) se non diversamente consentito dalla legislazione vigente, non impedire o tentare di impedire l’accesso ai Servizi né eventuali operazioni di ingegneria inversa da parte di altri soggetti;

(e) non trasmettere virus, malware o altri tipi di software malevolo, né link a tali software, attraverso i Servizi;

(f) non abusare né fare un uso eccessivo dei Servizi, laddove per uso eccessivo si intende un utilizzo che supera significativamente i modelli di uso medio che compromettono velocità, reattività, stabilità, disponibilità o funzionalità dei Servizi agli altri utenti. SurveyMonkey s’impegna a notificare qualsiasi abuso o uso eccessivo riservandosi il diritto di ridurre tale utilizzo a un livello accettabile;

(g) non utilizzare i Servizi per violare i diritti di proprietà intellettuali altrui o svolgere attività illecite;

(h) in mancanza di autorizzazione scritta da parte di SurveyMonkey, non rivendere, né dare in leasing i Servizi;

(i) se per poter utilizzare i Servizi è necessario conformarsi alle normative settoriali vigenti, la responsabilità di tale adeguamento spetta in via esclusiva al contraente, se non diversamente pattuito con SurveyMonkey. Non utilizzare i Servizi senza previo consenso scritto da parte di SurveyMonkey a conformarsi a tali normative. Ad esempio, non utilizzare i Servizi per raccogliere, proteggere o trattare “informazioni di salute protette” (come definito in 45 C.F.R. §160.103 secondo le norme federali statunitensi) senza sottoscrivere un contratto aziendale a parte con SurveyMonkey che concede tale autorizzazione.

9. Sospensione e interruzione dei Servizi

9.1. Da parte del contraente. Se il contraente risolve un Abbonamento durante un ciclo di fatturazione, non riceverà il rimborso per il periodo di tempo inutilizzato a meno che la risoluzione non dipenda da una nostra violazione del Contratto e proceda a inviarcene comunicazione scritta, o che il rimborso non sia imposto dalla legge.

9.2. Da parte di SurveyMonkey. SurveyMonkey può limitare, sospendere o interrompere la fornitura dei Servizi se il contraente non rispetta questi Termini (come ad esempio il mancato pagamento delle commissioni dovute), o se utilizza i Servizi in modo da causare inconvenienti legali a SurveyMonkey oppure compromette il regolare utilizzo dei Servizi agli altri utenti. SurveyMonkey può sospendere la fornitura dei Servizi anche in caso di presunta condotta impropria. In caso di sospensione o interruzione dei Servizi, il contraente viene avvisato in anticipo al fine di poter esportare una copia del suo Contenuto dal Servizio. Tuttavia, in alcune situazioni in cui il tempo è un fattore cruciale, SurveyMonkey potrebbe decidere di agire immediatamente senza preavviso. Tuttavia, SurveyMonkey non ha l’obbligo di conservare il Contenuto dopo l’interruzione del Servizio applicabile.

9.3. Ulteriori misure. Se interrompe la fornitura di Servizi per violazioni gravi e ripetute dei presenti Termini contrattuali da parte del contraente, SurveyMonkey può adottare diverse misure per impedirne l’utilizzo, incluso bloccare l’indirizzo IP.

10. Modifiche e aggiornamenti

10.1. Modifiche dei Termini contrattuali. SurveyMonkey può modificare questi Termini in qualsiasi momento per una varietà di ragioni, quali riflettere i cambiamenti avvenuti nella legislazione vigente o gli aggiornamenti dei Servizi, così come aggiungere nuovi Servizi o funzionalità. Le modifiche vengono pubblicate laddove appaiono quei termini. SurveyMonkey può anche fornire notifica delle modifiche sul blog o via e-mail. Le modifiche saranno operative a partire dal giorno di pubblicazione. Per rendere operative determinate modifiche, la legislazione vigente può richiedere a SurveyMonkey di ottenere il consenso dei contraenti a tali modifiche o di darne avviso con un congruo anticipo. Se non accetta nessuna delle modifiche apportate ai termini di un Servizio, il contraente deve smettere di utilizzare quel Servizio, perché continuando a utilizzare i Servizi mostra il suo consenso a vincolarsi ai termini aggiornati.

10.2. Modifiche ai Servizi. SurveyMonkey modifica i Servizi costantemente al fine di migliorarli. SurveyMonkey può aggiungere, modificare o eliminare la funzionalità da un Servizio in qualsiasi momento senza preavviso. SurveyMonkey può anche limitare, sospendere o interrompere un Servizio a sua discrezione. In caso di interruzione di un Servizio, SurveyMonkey avvisa il contraente con un congruo anticipo per dargli la possibilità di esportare una copia del suo Contenuto dal Servizio. SurveyMonkey può rimuovere il contenuto dai Servizi in qualsiasi momento a sua esclusiva discrezione, sebbene s'impegna a comunicarlo in anticipo se produce conseguenze sostanziali sul contraente e se le circostanze lo consentono.

11. Esoneri e limitazioni di responsabilità

11.1. Esoneri di responsabilità. Sebbene è interesse di SurveyMonkey offrire una qualità di utilizzo dei Servizi eccellente (e siamo lieti di soddisfare i nostri clienti), ci sono alcune cose che non promettiamo. Ci impegniamo a mantenere costante la disponibilità dei Servizi, ma di tanto in tanto è possibile che per varie ragioni essa non possa essere garantita. TRANNE NEI CASI ESPRESSAMENTE INDICATI NEI PRESENTI TERMINI E NEI LIMITI PREVISTI DALLA LEGGE VIGENTE, I SERVIZI SONO FORNITI “NELLO STATO DI FATTO E DI DIRITTO IN CUI SI TROVANO” E SURVEYMONKEY ESCLUDE QUALSIASI GARANZIA ESPRESSA, IMPLICITA O NORMATIVA, COMPRESE LE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ A UNO SCOPO SPECIFICO E NON-VIOLAZIONE O SU DISPONIBILITÀ, AFFIDABILITÀ E PRECISIONE DEI SERVIZI.

11.2. Esclusione di determinate responsabilità. NEI LIMITI CONSENTITI DALLA LEGISLAZIONE VIGENTE, SURVEYMONKEY, I SUOI SOCI, FUNZIONARI, DIPENDENTI E CONCESSIONARI NON POSSONO ESSERE RITENUTI RESPONSABILI PER QUALSIASI DANNO INDIRETTO, CONSEGUENTE, ECCEZIONALE, ACCIDENTALE, PUNITIVO O ESEMPLARE, INCLUSI I DANNI PER MANCATO PROFITTO, MANCATO UTILIZZO E PERDITA DEI DATI, DERIVANTI DAI E COLLEGATI AI SERVIZI, E SEBBENE BASATI SU CONTRATTO, TORTO, COLPA GRAVE O ALTRA ARGOMENTAZIONE GIURIDICA, ANCHE SE LE PARTI SONO STATE INFORMATE DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI E ANCHE QUALORA UN RIMEDIO SI RIVELASSE INEFFICACE.

11.3. Limitazione di responsabilità. NEI LIMITI PREVISTI DALLA LEGGE VIGENTE, LA RESPONSABILITÀ COMPLESSIVA DI SURVEYMONKEY E DI CIASCUNO DEI SUOI SOCI, FUNZIONARI, DIPENDENTI, AGENTI, FORNITORI E CONCESSIONARI DERIVANTE DAI O COLLEGATA AI SERVIZI E AI PRESENTI TERMINI NON ECCEDE IL VALORE MAGGIORE FRA: (A) GLI IMPORTI CORRISPOSTI DAL CONTRAENTE A SURVEYMONKEY PER L’UTILIZZO DEI SERVIZI NEI 3 MESI PRECEDENTI ALL’EVENTO CHE HA DETERMINATO IL SORGERE DELLA RESPONSABILITÀ; E (B) $25,00.

11.4. Consumatori. Siamo consapevoli delle leggi vigenti in alcune giurisdizioni che conferiscono ai consumatori dei diritti giuridicamente riconosciuti che non possono essere ignorati dal contratto né dai consumatori. I diritti dei consumatori di questi Paesi non sono limitati dai presenti Termini contrattuali.

11.5. Aziende. Le aziende risarciscono e manlevano SurveyMonkey e i suoi soci, funzionari, agenti e dipendenti in caso di responsabilità, danni e costi da loro direttamente causati (inclusi i costi del processo e gli onorari degli avvocati) derivanti da una richiesta di risarcimento riguardante o collegata all’utilizzo dei Servizi o a una violazione dei presenti Termini.

12. Parte contraente

12.1. Soggetti contraenti. Se non diversamente specificato in relazione a un particolare Servizio, i Servizi vengono forniti da SurveyMonkey Inc., uno dei soggetti contraenti.

12.2. SurveyMonkey Inc. Per qualsiasi Servizio fornito da SurveyMonkey Inc., le disposizioni seguenti si applicano a tutti i termini che regolano quel Servizio:

  • Parte contraente. Termini quali “SurveyMonkey”, “noi”, “ci” e “il nostro/i nostri” si riferiscono a SurveyMonkey Inc., situata a 285 Hamilton Avenue, Suite 500, Palo Alto, CA 94301, Stati Uniti d'America.
  • Legislazione vigente. Quei termini contrattuali sono governati dalle leggi dello Stato della California (senza riguardo ad alcun conflitto con le disposizioni di legge).
  • Giurisdizione. Se consentito dalla legislazione vigente, ciascuna delle parti è sottoposta alla giurisdizione esclusiva dei tribunali statali appartenenti alla Contea di Santa Clara, in California, e alle corti federali nel Distretto settentrionale della California in riferimento alle materie oggetto dei presenti Termini.

12.3. SurveyMonkey Europe Sarl. Per qualsiasi Servizio fornito da SurveyMonkey Europe Sarl, le disposizioni seguenti si applicano a tutti i termini che regolano quel Servizio:

  • Parte contraente. Termini quali “SurveyMonkey”, “noi”, “ci” e “il nostro/i nostri” si riferiscono a SurveyMonkey Europe Sarl, ubicata a 1, Allée Scheffer, L-2520 Lussemburgo.
  • Legislazione vigente. Quei termini sono governati dalle leggi dello Stato del Lussemburgo (senza riguardo a conflitti con le disposizioni di legge).
  • Giurisdizione. Se consentito dalla legislazione vigente, in relazione a qualsiasi azione legale o procedimento giudiziario atto a far valere quei termini o derivante dal o in collegamento a quei termini, ciascuna parte è sottoposta irrevocabilmente alla giurisdizione esclusiva dei tribunali della città di Lussemburgo, Gran Ducato di Lussemburgo.

13. Altri termini contrattuali

Cessione. Il contraente non può cedere i presenti Termini senza previo consenso scritto da parte di SurveyMonkey, che può essere concesso a esclusiva discrezione di SurveyMonkey. SurveyMonkey può cedere questi Termini in qualsiasi momento senza preavviso.

Intero Contratto. I presenti Termini (compresi i Termini ulteriori) costituiscono l’intero contratto fra il Cliente e SurveyMonkey e prevalgono su accordi, termini e condizioni precedenti o contemporanei, orali o scritti, inerenti alla materia trattata. I termini e le condizioni presenti su un ordine di acquisto o documento analogo emesso dal contraente non si applicano ai Servizi, non prevalgono sul né fanno parte dei presenti Termini, pertanto sono da ritenersi nulli.

Contraenti indipendenti. Il rapporto fra SurveyMonkey e il contraente è un rapporto fra soggetti indipendenti, e non fra soci, dipendenti o agenti.

Interpretazione. L’uso dei termini “include”, “incluso”, “quali” e simili non deve essere interpretato in maniera limitante, ma aperto a ulteriori inclusioni.

Nessuna rinuncia. Se una parte non applica o ritarda l’applicazione di una clausola dei presenti Termini, tale condotta non è da considerarsi come una rinuncia.

Priorità. In caso di conflitto, i Termini ulteriori prevalgono su questo TOU rispetto ai Servizi ai quali essi si applicano.

Clausola salvatoria. Se una qualsiasi delle disposizioni dei presenti Termini viene dichiarata illegittima dall’autorità giurisdizionale competente, la disposizione viene invalidata senza inficiare i restanti termini contrattuali.

Beneficiari terzi. Non esistono beneficiari terzi nei presenti Termini.

14. Termini validi per determinati Clienti e Paesi

14.1. Lingua. I presenti Termini sono stati predisposti e redatti in lingua inglese. In caso di conflitto fra la traduzione e la versione originale in lingua inglese, prevale l'originale, tranne nei casi proibiti dalla legislazione vigente.

14.2. Termini specifici del Cliente. Le seguenti variazioni si applicano automaticamente all’accettazione dei presenti Termini se il contraente è uno dei soggetti indicati in basso:

  • Per l’Agenzia governativa federale degli Stati Uniti, il presente Contratto prevede questa Variazione.
  • Per gli altri enti governativi statunitensi, il presente Contratto prevede questa Variazione.

14.3. Termini specifici del Paese. Se si risiede in uno dei seguenti Paesi, si applicano i termini indicati di seguito.

Europa

EU1. Diritto di recesso. In alcuni Paesi europei, esiste il diritto giuridicamente riconosciuto di annullare gli Abbonamenti entro un determinato periodo di tempo. Per maggiori dettagli, si rimanda ai termini specifici del proprio Paese e alla nostra Politica di annullamento degli abbonamenti (valida solo in Europa).

France

FR1. Overdue Payments. Overdue payments may result in a penalty at an interest rate equal to 3 times the legal interest rate or the statutory minimum rate, whichever is higher. Additionally, the statutory penalty for collection costs may be payable by you in the event of late payment.

FR2. Right of Withdrawal. If you are a consumer, starting from the date your Subscription first starts, you have 14 days to exercise your right of withdrawal without cause, provided that you have not benefited from or started to use the Services before the end of that 14 day period.

FR3. Media. The limited license you grant to SurveyMonkey under Section 3.2 (Limited License to Your Content) allows SurveyMonkey to exploit your Content in any form and on any medium, including paper or digital media such as hard disks and flash drives, and by any means or process, including by wired, wireless, or online transmission of digitized or analog data. The duration of such limited license extends only for the legal term of protection of the intellectual property rights attached to your Content.

FR4. Warranties. If you are a consumer, statutory warranties and the warranty of merchantability apply to you despite anything to the contrary in these Terms. Any disclaimer of warranties in these Terms does not derogate from any of your statutory warranty rights listed below:

Article R. 211-4 of the French Consumer Code: "In contracts entered into between professionals, on the one hand, and, on the other hand, non-professionals or consumers, the professionals cannot contractually warrant the item to be delivered or the service to be rendered without clearly stating that, whatever the circumstances, the legal warranty binding the professional seller to cover the purchaser against any consequences of faults or hidden defects in the item being sold or the service being rendered, applies."

Article L. 211-4 of the French Consumer Code: "The seller is required to deliver a product which is conformed to the contract and is held liable for any lack of conformity which exists upon delivery. He is also held liable for any lack of conformity caused by the packaging or the assembly instructions, or the installation if he assumed responsibility therefor or had it carried out under his responsibility."

Article L. 211-5 of the French Consumer Code: "To be in conformity with the contract, the product must: (1) be suitable for the purpose usually associated with such a product and, if applicable: correspond to the description given by the seller and have the features that the seller presented to the buyer in the form of a sample or model; [and] have the features that a buyer might reasonably expect it to have considering the public statements made by the seller, the producer or his representative, including advertising and labeling; or (2) have the features defined by mutual agreement between the parties or be suitable for any special requirement of the buyer which was made known to the seller and which the latter agreed to."

Article L. 211-12 of the French Consumer Code: "Action resulting from lack of conformity lapses two years after delivery of the product."

Article 1641 of the French Civil Code: "A seller is bound to a warranty on account of the latent defects of the product sold which render it unfit for the use for which it was intended, or which so impair that use that the buyer would not have acquired it, or would only have given a lesser price for it, had he known of them."

Article 1648 §1 of the French Civil Code: "The action resulting from redhibitory vices must be brought by the buyer within a period of two years following the discovery of the vice".

FR5. Limitation. Section 11.3 (Limitation of Liability) does not apply to you if you are a consumer.

Germany

DE1. Right of Withdrawal. If you are a consumer, you may withdraw your contractual declaration within 14 days without giving reasons in text form (e.g. by mail, fax, email). The time period commences upon your receipt of this information notice in textual form, but not before the conclusion of the contract and also not before we have met our information requirements as set forth under Article 246 § 2 in conjunction with § 1 paragraph 1 and 2 of the Introductory Act to the German Civil Code and our information requirements under § 312 g paragraph 1, first sentence German Civil Code in conjunction with Article 246 § 3 of the Introductory Act to the German Civil Code. Punctual dispatch of the declaration of withdrawal suffices to observe the withdrawal period. The declaration of withdrawal has to be directed to our customer support team by email to support@surveymonkey.com or through our Help Center.

DE2. Consequences of Withdrawal. In the case of a valid withdrawal, the mutually received deliverables shall be returned and any benefits obtained, if any (e.g. interest), shall be handed over. To the extent that you are unable to return or, where applicable, to deliver up the received deliverable and benefits obtained (e.g. use and enjoyment) in whole or in part, or only in a deteriorated condition, you may have to compensate us accordingly for loss of value, if any. This may possibly lead to the result that you will nevertheless have to fulfill the contractually owed payment obligations for the time period until withdrawal. Any obligation to reimburse payments must be fulfilled within 30 days. The period for the payment of costs will begin, in your case, with the dispatch of your declaration of withdrawal and in our case, upon receipt of same.

DE3. Special Notifications. Your right of withdrawal expires prematurely if the contractual relationship was fully discharged by both sides at your explicit request before you have exercised your right of withdrawal.

DE4. Termination for Breach. A failure to comply with these Terms must be material, repeated, or persistent before SurveyMonkey may exercise its right of termination under Section 9.2 (By SurveyMonkey).

DE5. Specific Works. SurveyMonkey is not obliged to create any specific works for you.

DE6. Liability Provisions. Sections 11.2 (Exclusion of Certain Liability) and 11.3 (Limitation of Liability) do not apply and are replaced with the following: “SurveyMonkey’s liability to you for damages caused by slight negligence will, irrespective of its legal ground, be limited as follows: (a) SurveyMonkey will be liable up to the amount of foreseeable damages typical for this type of contract for a breach of material contractual obligations; and (b) SurveyMonkey shall not be liable for a breach of any non-material contractual obligations nor for the slightly negligent breach of any other applicable duty of care. The foregoing limitations of liability, as well as any other limitations of liability contained in these Terms, will not apply to any mandatory statutory liability, in particular to liability under the German Product Liability Act (Produkthaftungsgesetz), and liability for culpably caused personal injuries. Additionally, such limitations of liability will not apply if and to the extent that SurveyMonkey has assumed a specific guarantee. The foregoing shall apply accordingly to SurveyMonkey’s liability to you for futile expenses. You are obliged to take adequate measures to avert and reduce damages.”

Japan

JP1. Privacy Disclosures. You agree that you are responsible for notifying the respondents of any surveys that you create through the Services about how SurveyMonkey may use the respondents’ survey responses and personal data as described in the Privacy Policy and obtaining a prior consent for disclosing personal data to SurveyMonkey from the respondents of your surveys.

JP2. Liability. Sections 11.2 (Exclusion of Certain Liability) and 11.3 (Limitation of Liability) shall not apply in relation to the damages caused by the willful misconduct or gross negligence of SurveyMonkey, its affiliates, officers, employees, agents, supplier, or licensors.

Korea

KR1. Right of Withdrawal. If you are a consumer, you may withdraw your Subscription within 7 days of the date your Subscription first starts (or the date a copy of these Terms are made available to you, if later), provided that you have not benefited from or started to use the Services before the end of that 7 day period. If you withdraw your Subscription under this paragraph, the fees you paid for that Subscription will be refunded within 3 business days of receiving your notice of withdrawal.

KR2. Assignment. Despite anything to the contrary in these Terms, if you are a consumer, we will provide you with advance notice of assignment and an opportunity to terminate these Terms as required by Korean law.