L'ABC delle indagini

Progetta le indagini, raccogli le risposte e analizza i dati come un vero professionista. Le seguenti migliori pratiche e linee guida certificate da esperti ti aiuteranno a ottenere le informazioni di cui hai bisogno per prendere decisioni migliori. Qui troverai tutte le basi per creare indagini cartacee, on-line e telefoniche.

Inizia oggi

Iscriviti a Pro

Indagini illimitate. Rispondenti illimitati.

Registrati GRATIS

Solo funzioni di base.

Migliori pratiche per ciascuna fase di creazione dell’indagine

Le nostre migliori pratiche e linee guida

Sia che tu stia raccogliendo i feedback dei clienti, eseguendo valutazioni dei dipendenti o pianificando un evento, il primo passo verso la creazione di un’indagine efficace è rispolverare le basi delle tecniche d’indagine. Scopri le nostre risorse sui suggerimenti e sulle migliori pratiche relativi alle indagini on-line per assicurarti che la tua prossima indagine abbia successo!

Come progettare un’indagine

Progettare una buona indagine è come scrivere una buona ricerca: prima di scrivere sui tuoi risultati, devi porti domande sull’obiettivo della tua ricerca e sui tuoi processi nonché suddividere il tuo argomento in parti gestibili.

Quindi, prima di iniziare a scrivere le domande dell’indagine, poniti le domande più importanti: Qual è lo scopo di questa indagine? Cosa spero di apprendere? In che modo i dati che raccolgo, influenzano le mie decisioni?

Una delle domande più importanti da porsi è: “Qual è la mia popolazione target?” Con “popolazione target”, intendiamo le persone che desideri che partecipino alla tua indagine. Quando sai chi parteciperà alla tua indagine, allora potrai scrivere la tua indagine usando un linguaggio, degli esempi, delle definizioni (e molto altro) specifici per le conoscenze e le esigenze della tua popolazione.

Le indagini migliori sono scritte in un linguaggio chiaro e contengono domande imparziali. Se conosci il formato dell’indagine e il flusso delle domande e scegli di utilizzarli nel modo migliore, eviti i “satisficer” (persone che non pensano con attenzione alle risposte fornite, che hanno fretta di terminare l’indagine o che forniscono una visione distorta di se stessi). Ecco alcuni consigli fondamentali e le migliori pratiche per ottenere indagini dai risultati affidabili:

Come ottenere le risposte di un’indagine

Una volta preparata un’indagine chiara e ben formattata, è il momento di convincere le persone a parteciparvi. Ma da dove si inizia? Sai chi vuoi che partecipi alla tua indagine, ma non sai come arrivarci?

Per assicurarti che i dati siano statisticamente significativi, è necessario prima capire quante persone dovrebbero partecipare all’indagine e cosa puoi fare per ottenere un campione rappresentativo della popolazione. Al fine di raggiungere le persone giuste, dovrai anche scegliere la modalità di indagine giusta (sondaggio telefonico, questionario cartaceo, colloquio di persona o indagine on-line) per la tua popolazione target.

Ma aspetta un attimo! Prima di inviare la tua indagine, provala tu stesso! Assicurati che le domande siano chiare e che la logica di salto, la randomizzazione delle domande e la struttura complessiva funzionino bene. Invia la tua indagine ad un amico oppure esegui una prova pratica con i veri rispondenti della tua popolazione target in modo da avere un approccio più intelligente per raccogliere i dati dell’indagine.

Ecco altre linee guida per raccogliere i dati necessari:

Come analizzare un’indagine

Ottimo! Hai dei risultati all’indagine. E ora che succede? Poiché hai bisogno di dati di qualità per fare valutazioni e previsioni precise, assicurati che i dati che hai siano affidabili, quindi suddividili e analizzali per sviluppare le informazioni.

Tutti i tuoi rispondenti hanno completato l’indagine? Hanno saltato un numero di domande sufficiente a contaminare i tuoi risultati? Hanno veramente provato a rispondere oppure hanno mirato a una scelta soddisfacente scegliendo risposte facili ma imprecise? Cerca le irregolarità per assicurarti che i risultati siano accurati.

Quindi prova a rispondere alle domande che avevi all’inizio dell’indagine. Esegui l’analisi testuale per trarre conclusioni da domande a risposta aperta a cui la gente ha dato una risposta scritta. Filtra i tuoi risultati e applica loro tabelle incrociate per capire in che modo i vari segmenti (es. donne e uomini) hanno risposto alla tua indagine.

Una volta ottenuti i dati che stai cercando, trova un modo efficace per presentarli. Sia che tu stia scrivendo un importante report essenziale per la strategia di marketing della tua azienda sia che tu stia cercando i “Mi piace” di Facebook con risultati d’indagini divertenti, fai in modo che il tuo report sia preciso e ben informato. Evita le insidie ​​di analisi, come le generalizzazioni o il travisamento dei dati, e considera spiegazioni alternative al perché i rispondenti abbiano risposto in un determinato modo.

Infine, tieni traccia del tuo processo, dall’inizio alla fine, in modo che in futuro le persone possano ripetere l’indagine. Ripeti la tua indagine per eseguire l’analisi longitudinale (o un confronto) e vedere i cambiamenti nelle risposte delle persone nel corso del tempo.

Ti sembra tanto, vero? Prova ad tuffarti in questi articoli per ottenere tutte le risposte su, ebbene sì, su come ottenere buone risposte:

Ecco come può aiutarti SurveyMonkey

I nostri potenti strumenti di indagine on-line facilitano la creazione di indagini, la raccolta delle risposte e la trasformazione dei dati in informazioni. Per iniziare subito, effettua il tour virtuale oppure registrati!

Comincia subito

Unisciti ai milioni di persone che prendono decisioni migliori con SurveyMonkey.


SurveyMonkey Enterprise ti permette di lavorare meglio

SurveyMonkey Enterprise

Fornisci a te stesso e al resto del tuo team le risposte di cui avete bisogno per prendere decisioni migliori. Accedi ai nostri strumenti più potenti con SurveyMonkey Enterprise.

Per saperne di più

Dicono di noi:

"SurveyMonkey facilita l’esecuzione, la gestione e l’analisi delle ricerche che mandano avanti le nostre aziende".
Sheila, ricercatrice di mercato

"SurveyMonkey mi aiuta ad avere le opinioni di una grossa società di marketing alla velocità e ai costi di un’azienda appena entrata sul mercato."
Brady, Vicepresidente del settore Sviluppo commerciale e marketing

"SurveyMonkey elimina il faticoso lavoro di raccogliere dati e ci aiuta a mantenere i nostri buongustai impegnati e soddisfatti."
Alexa, Direttrice di community

Come funziona

W
Creazione facilitata delle domande

Crea indagini personalizzate o usa modelli creati da esperti.

g
Invia indagini a chiunque

Utilizza il web, l’e‑mail o i social network. Sei tu a decidere.

Ü
Report intelligenti

Ottieni informazioni, crea report ed esporta dati.


Comincia subito

Il più famoso software di indagine on-line

Gratuito

Invia un numero illimitato di indagini e sondaggi sulle ricerche di mercato con il nostro piano GRATUITO.

Facile

Ti permette di creare e monitorare la tua indagine ovunque. Abbiamo semplificato la sua configurazione per cui non c’è alcun bisogno di programmazione.

Potente

Esamina in profondità le informazioni con logiche di indagine avanzate, filtri e tabelle incrociate per ottenere risultati precisi.

Immediato

Visualizza i risultati a mano a mano che arrivano, mantenendoli per te o consentendo ad altri di vederli.

Affidabile e sperimentato

Abbiamo aiutato milioni e milioni di clienti soddisfatti a raccogliere informazioni on-line.

Flessibile

I piani Pro di SurveyMonkey ti offrono ancora più modi per raccogliere, analizzare e presentare i tuoi risultati.

Intuitivo

Se sei in grado di controllare la tua posta elettronica e di usare Facebook, allora puoi usare anche SurveyMonkey. Non c’è alcun bisogno di programmazione né di progettazione tecnica.