Calcolatore dimensione del campione

Quante persone dovranno rispondere alla tua indagine? Anche per gli statistici, stabilire la dimensione del campione a cui sottoporre un'indagine può essere difficile.

Vuoi sapere come si calcola? Con il nostro calcolatore della dimensione del campione è semplice. Ecco tutto quello che devi sapere per ottenere il giusto numero di risposte per la tua indagine.

Calcola la dimensione del campione

Dimensione del campione

0

Che cosa si intende con dimensione del campione?

La dimensione del campione corrisponde al numero di risposte complete ricevute. Si chiama "campione" perché rappresenta solo una parte del gruppo di persone (o popolazione target) di cui si desidera conoscere le opinioni o i comportamenti. Ad esempio, per il campionamento è possibile utilizzare un "campione casuale", in cui i rispondenti sono scelti del tutto a caso tra la popolazione generale.

Tenendo presente questa definizione, analizziamo i seguenti aspetti:

  • Le diverse modalità di interpretazione dei risultati del campione
  • La formula usata per calcolare la dimensione del campione
  • Perché è importante avere una dimensione del campione adeguata per un'indagine
  • Come varia il significato della dimensione del campione a seconda del tipo di indagine

Comprendere le dimensioni del campione

Ecco tre termini chiave che dovrai comprendere per calcolare la dimensione del campione e inserirla in un contesto:

Dimensione della popolazione – Numero totale delle persone appartenenti al gruppo che stai cercando di analizzare. Se prendi un campione casuale di persone negli Stati Uniti, la popolazione sarà di circa 317 milioni di persone. Analogamente, se l'indagine si riferisce alla tua azienda, la dimensione della popolazione sarà il numero totale di dipendenti.

Margine di errore – Percentuale che indica con quanta probabilità i risultati dell'indagine rifletteranno il punto di vista della popolazione complessiva. Minore è il margine di errore, maggiore sarà la probabilità di ricevere la risposta esatta a un determinato livello di confidenza.

Livello di confidenza del campione – Percentuale che rivela quanto si possa essere sicuri che la popolazione sceglierebbe una risposta entro un determinato intervallo. Ad esempio, un livello di confidenza del 95% significa che si può essere certi al 95% che i risultati si trovino tra i numeri x e y.

Se vuoi calcolare il margine di errore, dai uno sguardo al calcolatore del margine di errore.

Come calcolare la dimensione del campione

Ti stai chiedendo come calcolare la dimensione del campione? Se vuoi fare il calcolo a mano, utilizza la seguente formula:

mp-samplesize-formula_it

N = dimensione della popolazione • e = margine di errore (percentuale in formato decimale) • z = punteggio z

Il punteggio z indica di quante deviazioni standard una determinata proporzione dista dalla media. Per trovare il punteggio z corretto da utilizzare, fai riferimento alla tabella seguente:

Livello di confidenza desideratoPunteggio z
80%1,28
85%1,44
90%1,65
95%1,96
99%2,58

Elementi da considerare durante il calcolo della dimensione del campione

  • Se desideri un margine di errore più basso, devi utilizzare un campione di dimensioni maggiori per la stessa popolazione.
  • Più alto è il livello di confidenza del campionamento a cui aspiri, più grande dovrà essere la dimensione del campione.

Avere un campione statisticamente significativo è importante?

La regola generale è che più grande è la dimensione del campione, maggiore sarà la sua valenza statistica, ovvero minore la probabilità che i risultati siano stati ottenuti per pura coincidenza.

Devi calcolare la tua significatività statistica? Dai un'occhiata al nostro calcolatore Test A/B.

Ti potresti chiedere se la dimensione di un campione statisticamente significativo sia importante o meno. La situazione, in realtà, cambia da caso a caso. Il campionamento delle indagini può fornire risposte preziose anche in mancanza di una dimensione del campione che rappresenti la popolazione generale. Il feedback dei clienti è un'indagine molto utile indipendentemente dalla valenza statistica della dimensione del campione. Ascoltare i pensieri dei clienti ti fornirà preziose indicazioni su come migliorare il tuo business.

D'altra parte, i sondaggisti politici devono essere estremamente attenti a rilevare la giusta dimensione del campione; devono assicurarsi che sia equilibrata per riflettere la popolazione complessiva. Ecco alcuni casi d'uso specifici per aiutarti a capire se una dimensione del campione statisticamente significativa fa la differenza.

Effetto dei valori dell'indagine sull'accuratezza dei risultati

Aumento del valoreDiminuzione del valore
Dimensione della popolazioneDiminuzione della precisioneAumento della precisione
Dimensione del campioneAumento della precisioneDiminuzione della precisione
Livello di confidenzaAumento della precisioneDiminuzione della precisione
Margine di erroreDiminuzione della precisioneAumento della precisione

Indagini su dipendenti e risorse umane

Stai lavorando a un'indagine sulla soddisfazione dei dipendenti? Tutte le indagini sulle risorse umane forniscono un importante feedback su come i dipendenti si sentono rispetto all'ambiente di lavoro o alla tua azienda. Avere un campione statisticamente significativo può dare una visione più olistica dei dipendenti in generale. Tuttavia, anche se la dimensione del campione non è statisticamente significativa, inviare l'indagine può essere comunque utile. Le indagini relative alle risorse umane possono fornirti un feedback importante su come migliorare il posto di lavoro.

Indagini sulla soddisfazione del cliente

Come già anticipato, le indagini sulla soddisfazione dei clienti non devono necessariamente basarsi su una dimensione del campione statisticamente significativa. Anche se è importante che le risposte siano accurate e rappresentino i sentimenti dei clienti, è davvero opportuno analizzare più attentamente le singole risposte in un'indagine sulla soddisfazione dei clienti. Qualsiasi feedback, sia positivo che negativo, è importante.

Ricerche di mercato

Quando effettui un'indagine per una ricerca di mercato, avere un campione statisticamente significativo può fare una grande differenza. Le indagini per le ricerche di mercato ti aiutano a scoprire maggiori informazioni sui clienti e sul mercato di riferimento. Questo implica che una dimensione del campione statisticamente significativa può facilmente aiutarti a scoprire informazioni sul mercato di riferimento generale, oltre a garantirti informazioni più accurate.

Indagini sull'istruzione

Per le indagini sull'istruzione, ti consigliamo di procurarti un campione statisticamente significativo che rappresenti la popolazione. Se stai pianificando di apportare cambiamenti nella tua scuola sulla base del feedback fornito dagli studenti sull'istituto o sul corpo docenti, una dimensione del campione statisticamente significativa ti aiuterà ad ottenere risultati che portino la tua scuola al successo. Se invece desideri ricevere un feedback dagli studenti solo per sapere cosa pensano, e non necessariamente per modificare il sistema, una dimensione del campione statisticamente significativa potrebbe non essere così importante.

Indagini sanitarie

Quando conduci indagini sanitarie, una dimensione del campione statisticamente significativa può aiutarti a scoprire quali sono i problemi di salute che preoccupano maggiormente i tuoi pazienti rispetto agli altri. Può anche aiutarti a trarre conclusioni nella ricerca medica. Tuttavia, se stai usando le indagini sanitarie per verificare la soddisfazione dei pazienti o se stai indagando sulle loro cure regolari, una dimensione del campione statisticamente significativa potrebbe non essere così importante. L'indagine ti fornirà comunque informazioni preziose sulle esigenze e sull'esperienza dei singoli pazienti.

Indagini informali

In qualsiasi momento potresti avere l'esigenza di inviare indagini ad amici, colleghi o familiari. In questi casi, tutto dipende dalle informazioni che cerchi di ottenere tramite l'indagine. Se vuoi utilizzare i risultati come evidenze, è importante che la dimensione del campione sia statisticamente significativa. Se invece stai usando SurveyMonkey per divertimento, non correrai alcun rischio inviando l'indagine solo a poche persone.

Hai bisogno di altre risposte?

Non provare a indovinare quante persone dovrebbero partecipare alla tua indagine e non complicarti la vita con modelli di campionamento o di distribuzione delle probabilità – utilizza il nostro calcolatore delle dimensioni del campione. Familiarizza con concetti quali distorsione del campione, dimensione del campione, dimensioni del campione statisticamente significative e impara a ottenere un maggior numero di risposte. Presto avrai tutto ciò di cui hai bisogno per raccogliere dati migliori per la tua indagine.

Se il calcolatore della dimensione del campione indica che hai bisogno di più rispondenti, possiamo aiutarti. Raccontaci della tua popolazione e troveremo le persone giuste per condurre le tue indagini. Grazie a milioni di rispondenti qualificati, SurveyMonkey Audience ti permette di ottenere risposte alle indagini in modo semplice e immediato, praticamente da quasi ogni parte del mondo.

Vuoi più risposte?

SurveyMonkey Audience ha milioni di rispondenti pronti a partecipare alla tua indagine.