Prodotti

SurveyMonkey si presta a gestire qualsiasi caso d'uso ed esigenza. Esplora il prodotto e scopri cosa può fare per te.

Analisi basate sui dati da un leader globale nei sondaggi online.

Integrazione con oltre 100 app e plug-in per lavorare meglio.

Moduli online personalizzati per raccogliere dati e pagamenti.

Sondaggi migliori e dati in tempi rapidi grazie all'IA integrata.

Soluzioni mirate per qualsiasi esigenza di ricerca di mercato.

Modelli

Misura soddisfazione e fedeltà al marchio dei tuoi clienti.

Scopri cosa rende felici i clienti per trasformarli in sostenitori.

Acquisisci informazioni utili a migliorare l'esperienza utente.

Raccogli informazioni di contatto da clienti, invitati e altri.

Raccogli e gestisci le adesioni al tuo prossimo evento.

Scopri le preferenze dei partecipanti per migliorare i prossimi eventi.

Scopri come ottenere risultati rafforzando il coinvolgimento.

Raccogli riscontri dai partecipanti per organizzare riunioni migliori.

Usa il feedback dei colleghi per una performance migliore.

Migliora i corsi e i metodi di insegnamento.

Scopri come gli studenti valutano il corso e la sua presentazione.

Scopri cosa pensano i clienti delle tue idee per nuovi prodotti.

Risorse

Linee guida per l'utilizzo di indagini e dei dati raccolti.

Articoli su indagini, suggerimenti per le aziende e tanto altro.

Tutorial e guide pratiche per l'uso di SurveyMonkey.

Come i migliori brand promuovono la crescita con SurveyMonkey.

ContattaciAccedi
ContattaciAccedi

Il feedback dei dipendenti è di vitale importanza per ottimizzare la loro performance e alimentare lo sviluppo professionale all'interno di un'azienda. Instaurando una cultura di feedback continuo, le aziende possono offrire ai propri dipendenti un sostegno costante, promuovendo un luogo di lavoro positivo.

Inoltre, adottando azioni basate sul feedback ricevuto dai dipendenti, possono adattarsi meglio ai cambiamenti necessari, favorire crescita e innovazione e coltivare una cultura collaborativa. Questo articolo illustra alcuni esempi di feedback dei dipendenti, spiegandone l'utilizzo e le applicazioni pratiche.

Con feedback dei dipendenti si fa riferimento alle informazioni, alle opinioni e ai commenti forniti dai dipendenti relativamente al loro incarico, al posto di lavoro e in generale alle loro diverse esperienze all'interno dell'azienda. Tutte queste informazioni sono utili per comprendere lo stato d'animo dei lavoratori, il clima aziendale e altri aspetti della vita lavorativa.

Il feedback dei dipendenti può fornire dati approfonditi relativi a diversi ambiti, tra cui:

  • Performance sul lavoro: valutazioni dei colleghi, autovalutazioni e valutazioni dei supervisori
  • Soddisfazione dei dipendenti: stato d'animo relativo al carico di lavoro, alla conciliazione tra lavoro e vita privata e alla stabilità del lavoro
  • Formazione continua: opportunità di formazione e sviluppo finalizzate al miglioramento delle competenze e alla crescita professionale
  • Retribuzione e benefit: feedback relativo ai pacchetti retributivi, ai benefit, alle ferie e altro ancora
  • Miglioramento dei processi: informazioni approfondite volte a migliorare i flussi di lavoro e favorire la scalabilità
  • Comunicazione: livello di conoscenza da parte dei dipendenti degli obiettivi, dei traguardi e della missione aziendali.

Il feedback dei dipendenti permette alle aziende di attirare e assumere una forza lavoro talentuosa, inserire i nuovi dipendenti in modo più efficace, sviluppare programmi formativi e fidelizzare i dipendenti. Investendo del tempo nel comprendere il feedback dei dipendenti e agire sulla base di questo, si riesce a coinvolgere maggiormente la propria forza lavoro, con un conseguente miglioramento della produttività e del morale e una riduzione del turnover.

Il feedback è anche un riflettore che mette in luce problemi di cui altrimenti i dirigenti non si accorgerebbero, per esempio inefficienze e procedure carenti. Individuando i problemi, inoltre, il feedback permette di:

  • Ottenere risparmi sui costi riducendo il turnover dei dipendenti
  • Favorire la soddisfazione per il ruolo e il luogo di lavoro
  • Promuovere una cultura aziendale basata su fiducia e collaborazione

Spesso la procedura di assunzione rappresenta la prima occasione di interazione del dipendente con l'azienda; lasciare un'impressione positiva è essenziale per collocare in modo proficuo i candidati nel loro nuovo ruolo. Con i questionari sulla soddisfazione della procedura di assunzione i team possono:

  • Utilizzare i moduli di registrazione durante gli eventi di reclutamento per ottenere informazioni complete sui candidati, che vadano oltre i semplici dati di contatto, in modo da individuare meglio i candidati giusti.
  • Raccogliere un feedback sull'esperienza completa dei candidati, per costruirsi una reputazione di datore di lavoro di alto livello e rendere l'azienda più attraente per i candidati futuri.
  • Utilizzare il feedback per mettere a punto le procedure di assunzione, individuando i punti di forza e gli ambiti da migliorare.

Offrendo programmi di onboarding efficaci, i nuovi assunti possono comprendere meglio lo scopo del proprio ruolo, ambientarsi e abituarsi alla cultura aziendale ed essere nel complesso più soddisfatti. Inoltre, i questionari su questo processo di inserimento permettono di: 

  • Rafforzare i programmi di onboarding con questionari, sondaggi e quiz, per creare contenuti coinvolgenti e sondare la conoscenza dei valori, dei protocolli e di altri aspetti dell'azienda.
  • Migliorare le esperienze di inserimento sul lavoro grazie al feedback, ottenendo informazioni utili per la strategia aziendale e individuando gli ambiti da migliorare. 
  • Offrire un'assistenza costante ai nuovi dipendenti chiedendo la loro opinione per mezzo di questionari fino dalle fasi iniziali e frequentemente. Questo consente di scoprire subito se una persona appena assunta è in difficoltà o ha bisogno di ulteriore aiuto.

Diversità, equità e inclusione sono valori di vitale importanza che tutte le aziende dovrebbero sostenere. Porre le domande giuste è il primo passo per creare un luogo di lavoro equo e privo di pregiudizi. Inserire il feedback sulla DEI nel proprio programma per l'esperienza dei dipendenti è utile per: 

  • Assicurarsi che i lavoratori possano esprimere la loro opinione sull'esperienza che vivono. Dando ascolto al feedback sincero che i dipendenti esprimono nelle diverse fasi del loro percorso professionale, si riesce a instaurare una cultura in grado di attirare e fidelizzare una forza lavoro di talento e diversificata. 
  • Colmare le lacune in termini di DEI individuando gli aspetti da migliorare, per favorire nei dipendenti un senso di appartenenza e inclusione più forte.

Grazie alle indagini sulla performance, le aziende possono valutare e tracciare la produttività, la produzione e i risultati dei propri team. Questo tipo di indagini permette di capire quali team stanno lavorando in modo eccellente e quali invece necessitano di ulteriori risorse, formazione o assistenza. Le indagini sulle prestazioni sono utili per:

  •  Avere un riscontro veritiero e in tempo reale da diverse fonti, tra cui manager, colleghi e membri del team. 
  • Sostenere la crescita individuale e rafforzare le dinamiche del team. Con una procedura di revisione a 360° e ben strutturata, le aziende sono in grado di fornire allo staff una valutazione olistica, con un feedback positivo e costruttivo. 

Le indagini relative ad apprendimento e sviluppo consentono di individuare le esigenze dei dipendenti per offrire loro la giusta formazione. Inoltre, possono essere utili per: 

  • Ottimizzare le iniziative di formazione con quiz e questionari in tempo reale, per sviluppare programmi formativi più efficaci e tenere traccia dei progressi conseguiti dai dipendenti.
  • Integrare facilmente il feedback nelle piattaforme di collaborazione più usate, come  Zoom e Microsoft Teams.
  • Valutare l'efficacia dei programmi formativi attuali, misurandone l'effetto e raccogliendo un feedback prezioso sulla base del quale operare investimenti informati nelle iniziative di apprendimento e sviluppo.
  • Creare esperienze di onboarding più personalizzate sfruttando le indagini pre-formazione, con le quali è possibile individuare esigenze specifiche dei dipendenti per creare programmi personalizzati di onboarding e di formazione.
  • Migliorare costantemente i contenuti raccogliendo informazioni dopo le iniziative di formazione, per valutarne l'efficacia e dare forma ai programmi futuri. Per incentivare i dipendenti a esprimere le proprie opinioni in modo sincero, si possono utilizzare le funzioni di anonimato.

Il primo passo per assicurarsi il coinvolgimento dei dipendenti è chiedere regolarmente un feedback nelle diverse fasi del loro percorso professionale e sulla base di questo adottare le azioni più opportune per creare un luogo di lavoro migliore. Il feedback sul coinvolgimento dei dipendenti permette di: 

  • Scoprire i fattori che favoriscono il coinvolgimento di ogni dipendente.
  • Sapere cosa pensano i lavoratori su aspetti come la soddisfazione sul lavoro, la conciliazione tra lavoro e vita privata, le dinamiche del team, e altro.
  • Capire ciò che occorre alla forza lavoro per ottenere risultati brillanti.
  • Mantenere l'azienda sulla giusta rotta, garantendo che tutti i dipendenti, i team e i reparti lavorino in modo strategico verso il raggiungimento dello stesso traguardo.

I colloqui di fine rapporto sono una parte fondamentale del percorso professionale dei dipendenti, perché possono fornire informazioni preziose nella fase conclusiva del loro rapporto lavorativo con un'azienda. 

  • Raccogliendo un feedback sincero è possibile migliorare l'esperienza futura dei dipendenti. 
  • Condividi i risultati con i team e i manager per capire se sono necessari dei miglioramenti.

I team si impegnano assiduamente per creare eventi coinvolgenti, sia virtuali sia in presenza, e devono esser certi che le riunioni siano proficue. Il feedback sull'efficacia delle riunioni ti consente di: 

  • Migliorare la produttività e il coinvolgimento delle riunioni.
  • Ottenere un feedback prima, durante e dopo ogni meeting ed evento interno.
  • Scoprire cosa vogliono sapere davvero i dipendenti.
  • Mettere a disposizione dei dipendenti una piattaforma anonima dove poter inviare domande prima di grandi eventi, per esempio le assemblee generali, e fornire un feedback sui contenuti dell'incontro.Metti a disposizione dei dipendenti una piattaforma anonima dove poter inviare domande prima di grandi eventi, per esempio le sedute aperte del consiglio comunale, e fornire un feedback sui contenuti dell'incontro.

SurveyMonkey ti permette di sfruttare l'efficacia del feedback dei dipendenti, snellire le procedure interne delle risorse umane e aumentare la produttività. Raccogliendo e tenendo traccia dei dati relativi al coinvolgimento e alla soddisfazione dei dipendenti, le aziende ottengono informazioni utilissime sul benessere e sulla motivazione della propria forza lavoro.

Responsabile delle risorse umane

I responsabili HR possono usare questo toolkit per garantire ai dipendenti un'esperienza eccellente.

Usa i moduli online per ottenere le informazioni sui dipendenti

Talenti migliori, inserimento rapido e gestione ottimale del personale: inizia subito con i nostri modelli personalizzabili e il generatore di moduli.

Raccogli feedback utile e fruibile con i moduli di valutazione online

Sfrutta l'efficacia del feedback con i moduli di valutazione online di SurveyMonkey. Prova subito il nostro generatore di moduli!

Offri gli incentivi aziendali giusti

SurveyMonkey offre gli strumenti per scoprire cosa pensano i dipendenti dei benefit aziendali, per definire il miglior pacchetto di incentivi possibile.

Scopri come i professionisti delle risorse umane possono sfruttare SurveyMonkey per sviluppare luoghi di lavoro più sereni e più produttivi.

Net Promoter, Net Promoter Score e NPS sono marchi commerciali di Satmetrix Systems, Inc., Bain & Company, Inc. e Fred Reichheld.