Misurare la notorietà del marchio per aumentane la potenza

Come i brand più affermati valutano notorietà e richiamo del marchio e ne migliorano l'efficacia

Oggi è molto raro trovare un'azienda unica nel suo settore.

Desideri una scatola di pomodori pelati? Se entri nel tuo supermercato locale, troverai almeno 10 diversi marchi di scatole di pomodori pelati, a prezzi e con ingredienti pressoché identici. Che cosa ti porterà a scegliere un marchio anziché un altro? Il sapore? Forse. E se devi scegliere tra Pepsi e Coca-Cola?

Che cosa si intende con notorietà del marchio?

Se ti occupi di marketing, saprai che il tuo lavoro consiste nel garantire che i consumatori scelgano la tua scatola di pelati (la lattina di cola, le scarpe da corsa o il servizio via cavo…) anche se è molto simile a un prodotto della concorrenza. Ma da dove si inizia?

Dovrai innanzitutto capire dove ti posizioni in termini di notorietà del marchio. Con notorietà del marchio si intende il livello di familiarità acquisita dai consumatori rispetto al prodotto o servizio in questione. Il tuo marchio è il primo che viene in mente a un utente che deve acquistare un laptop? Dopo aver appurato il tuo livello di visibilità presso i consumatori, potrai indirizzare le tue iniziative di marketing in modo più mirato, in modo da generare un maggiore traffico nel tuo sito web o negozio.

Scopri se il tuo marchio è popolare tra i consumatori con un'indagine sulla notorietà del marchio.

Stesura di domande di richiamo e riconoscimento del marchio efficaci per la tua indagine

Durante la preparazione di un'indagine sulla notorietà del marchio, è necessario verificare due misure. La prima è il richiamo del marchio, ovvero la capacità dei consumatori di ricordarsi del tuo marchio spontaneamente. Poiché desideri ottenere una misura reale del grado di conoscenza del tuo marchio da parte dei consumatori, non desideri influenzarli presentando esplicitamente il tuo nome aziendale. Se, ad esempio, desideri sapere quanto il tuo marchio venga ricordato dai consumatori, poni loro domande non guidate (prive di suggerimenti di nomi di marchio) come le seguenti:

  • Quando pensi ai pomodori in scatola, quale marchio ti viene in mente?
  • La prima domanda "Quanta familiarità hai con i pomodori in scatola?" può essere una domanda a scelta multipla con opzioni di risposta simili alle seguenti:

    • Estrema familiarità
    • Grande familiarità
    • Moderata familiarità
    • Scarsa familiarità
    • Nessuna familiarità

    La seconda domanda di richiamo del marchio non guidata, "Quando pensi ai pomodori in scatola, quale marchio ti viene in mente?", può essere una domanda a risposta aperta, ovvero una domanda con una casella di testo in cui i rispondenti inseriscono il marchio che ricordano (Cirio, Mutti, La Torrente, De Santis, Valfrutta e così via).

    Riconoscimento del marchio guidato

    Dopo aver stabilito se i consumatori conoscono il tuo marchio, la seconda misura da considerare è la notorietà del marchio, ovvero la capacità dei consumatori di riconoscere il tuo marchio in un elenco di alternative. Per misurare il tuo posizionamento rispetto ai principali concorrenti, usa domande guidate in cui fai esplicitamente riferimento al tuo marchio:

    • Conosci il marchio Cirio?
    • Quanta familiarità hai con il marchio Cirio?
    • Quali dei seguenti marchi di pomodori in scatola conosci?
    • Quali dei seguenti marchi di pomodori in scatola hai acquistato?
    • Quali dei seguenti marchi di pomodori in scatola hai al momento in dispensa?

    Ma quando poni una domanda di riconoscimento del marchio per la tua indagine come "Quali dei seguenti marchi di pomodori in scatola hai acquistato?", secondo quale criterio scegli i marchi da presentare ai consumatori come opzioni di risposta? Ricordi la domanda di richiamo del marchio a risposta aperta "Quando pensi ai pomodori in scatola, quale marchio ti viene in mente?" Poiché i rispondenti hanno già inserito i marchi a loro più familiari, avrai a portata di mano tutti i marchi più noti (quasi certamente quelli dei tuoi concorrenti principali).

    Pertanto le opzioni di risposta per la domanda di richiamo del marchio guidata "Quali dei seguenti marchi di pomodori in scatola conosci?" saranno le seguenti:

    • Cirio
    • Mutti
    • La Torrente
    • Valfrutta
    • Altro (specifica)

    Alla fine dell'elenco è disponibile l'opzione "Altro (specifica)". Per scrivere un'indagine efficace è anche importante assicurarsi di non forzare mai i rispondenti a scegliere una risposta che non rifletta le loro reali opinioni (ed essere certi di non aver trascurato altri marchi rilevanti).

    Analizza i dati più a fondo per capire che cosa pensano i consumatori del tuo marchio

    Scoprire il livello di notorietà del tuo marchio o la familiarità che i consumatori hanno nei suoi confronti non è tutto. Se vuoi valutare l'impatto complessivo del tuo marchio, consulta la nostra pagina delle risorse sul branding e sull'identità del marchio per scoprire come condurre un'indagine sugli attributi del marchio e per accedere ai modelli di indagine sulla fedeltà, sul valore e sulla notorietà del marchio.

    Scopri come SurveyMonkey può stimolare la tua curiosità