Gentile Collega,

in qualità di Responsabile della S.C.D.U. Medicina Fisica e Riabilitativa di Novara,
struttura che da molti anni si occupa delle patologie del metabolismo osseo ed in particolare della prevenzione e cura delle fratture da fragilità, sono a chiederLe la collaborazione e per questo da subito La ringrazio, per approfondire la conoscenza in merito ad una tematica fra le più dibattute e che non trova riscontri definitivi in letteratura, ovvero:

“Scelta ed utilizzo di ortesi di tronco negli esiti recenti di fratture vertebrali da fragilità e nel dolore residuo a distanza dall’evento acuto”

Allo scopo di migliorarne le conoscenze, ho pensato, in prima istanza, ad una indagine conoscitiva sia sull’entità del problema in rapporto all’affluenza generale dei pazienti con patologie dell’apparato locomotore, sia sulle scelte operative da intraprendere in questi casi sulla base della sua esperienza e conoscenza.

Per avere una fotografia dell’attuale situazione sull’intero territorio nazionale abbiamo pensato di impostare una survey composta da poche domande a risposta multipla alle quali Le chiediamo cortesemente di voler rispondere.
La survey è molto breve e non Le prenderà più di pochi minuti.

Le sue indicazioni unite a quelle di tutti i colleghi partecipanti ci permetteranno di avere un quadro preciso sulla problematica esaminata.
I dati raccolti ed analizzati verranno successivamente presentati sempre in questo sito e, siamo convinti, serviranno a definire meglio il problema e le conoscenze di tutti gli operatori attraverso la rilevazione di una “common clinical practice”.
A seguito di questa raccolta dati è nostra intenzione avviare ulteriori iniziative per approfondire e dibattere l’argomento, con la collaborazione di tutti quanti desidereranno parteciparvi.

Raccolta dati: marzo 2020

Pubblicazione risultati: aprile 2020

La Sua collaborazione ed il Suo contributo sarà molto prezioso.

Cordialmente Professor Carlo Cisari

Question Title

Immagine

T