1. Introduzione

Confagricoltura, Assofrantoi, OPConfoliva, Enapra (Ente di formazione di Confagricoltura) e Nomisma hanno messo a punto il presente questionario al fine di rilevare le caratteristiche e i fabbisogni delle imprese olivicole italiane in tema di innovazione e competenze necessarie per l'adozione delle nuove tecnologie digitali. 
Il questionario è preferibilmente rivolto al proprietario/direttore dell’impresa o ad un referente delegato. L’intervista durerà non più di 10-12 minuti.
Le informazioni raccolte tramite il questionario verranno diffuse in forma esclusivamente aggregata nel pieno rispetto delle nuove normative sulla privacy.

Question Title

* 1. CARATTERISTICHE DELL'AZIENDA - Riferimenti dell’azienda

Question Title

* 2. Ruolo del rispondente all’interno dell’azienda

Question Title

* 3. Età del conduttore dell’azienda

Question Title

* 4. Genere del conduttore:

Question Title

* 5. Fase di filiera presidiata dall’azienda

Question Title

* 6. (SE PRODUZIONE OLIVE) Nel 2020 qual è stata la superficie olivetata dell’azienda?

Question Title

* 7. (SE PRODUZIONE OLIVE) Qual è stata complessivamente nel 2019 e nel 2020 la quantità di olive raccolte?

Question Title

* 8. (SE PRODUZIONE OLIO) Qual è stata complessivamente nel 2019 la quantità di olio prodotto dall’azienda?

Question Title

* 9. A quale fondo interprofessionale per la Formazione Continua è iscritta l’azienda?

Question Title

* 10. Fatturato dell’azienda nel 2020 secondo una stima (in Euro)

Question Title

* 11. Indicare il numero di addetti per tipologia di contratto (2020, indicare classi)

  Meno di 15 addetti Da 15 a 30 Da 30 a 50 Oltre 50 addetti
A tempo indeterminato
A tempo determinato (stagionali)

Question Title

* 12. MERCATO - La sua azienda realizza/commercializza (Sono possibili più risposte)

Question Title

* 13. L’azienda, nel 2020, ha esportato i suoi prodotti all’estero?

Question Title

* 14. (NON ESPORTA) Quali sono a suo parere i principali vincoli aziendali che l’impresa incontrerebbe sui mercati esteri? Indicare al massimo 3 risposte.

Question Title

* 15. (NON ESPORTA) Quali sono a suo parere i principali vincoli aziendali che l’impresa incontrerebbe sui mercati esteri? Indicare al massimo 3 risposte.

Question Title

* 16. (ESPORTA) Qual è stato nel 2019 il fatturato dell’impresa realizzato sui mercati esteri?

Question Title

* 17. (ESPORTA) Qual è la previsione di fatturato per il 2020 dell'impresa realizzato sui mercati esteri?

Question Title

* 18. (ESPORTA) Nel 2019, quali sono state le tre aree di destinazione del fatturato estero dell’azienda? Indicare al massimo 3 risposte.

Question Title

* 19. (ESPORTA) Quali sono le strategie che l’azienda intende intraprendere nei prossimi 2 anni per rafforzare la propria posizione sui mercati esteri? Indicare al massimo 3 risposte.

Question Title

* 20. Allo stato attuale come è posizionata l’azienda rispetto a ciascun aspetto strategico necessario per presidiare i mercati esteri?

  Gravemente insufficiente Insufficiente Parzialmente sufficiente Sufficiente Perfettamente sufficiente
Volume di offerta
Portafoglio prodotti ampio e diversificato
Competenze manageriali
Conoscenza dei mercati (consumi, competitors, prezzi di vendita…)
Rapporti con la distribuzione estera
Strumenti finanziari a supporto dell’export nella fase produttiva (mantenimento volumi, qualità..)
Strumenti finanziari a supporto dell’export nella fase commerciale (fiere ecc.)
Altro

Question Title

* 21. Nei prossimi anni (2021-2023) l’azienda intende commercializzare i propri prodotti all’estero?

Question Title

* 22. (SE SI) Secondo Lei, quali saranno, i mercati esteri più promettenti nel prossimo triennio per i prodotti dell’azienda? Indicare tre Paesi in ordine di importanza

Question Title

* 23. INNOVAZIONE - Quali innovazioni l’azienda ha introdotto ultimi 3 anni?

Question Title

* 24. Quali sono, secondo Lei, i maggiori ostacoli alla realizzazione di innovazioni in azienda? Indicare al massimo 2 risposte.

Question Title

* 25. Nei prossimi anni l’azienda ha intenzione di realizzare innovazioni?

Question Title

* 26. In relazione alle nuove tecnologie/agricoltura di precisione, ad oggi l’azienda…

Question Title

* 27. Di seguito alcune tecnologie esistenti in agricoltura. Quali di queste l’azienda ha già inserito o reputa potenzialmente importanti nei prossimi anni?

  Tecnologia già inserita in azienda Tecnologia importante nei prossimi anni per l’azienda Tecnologia per cui l’azienda non ha interesse
DRONI (per monitoraggio delle coltivazioni o interventi di precisione su particolari aree o addirittura su singole piante)
STRUMENTI DI MISURA OTTICI (per monitoraggio dei frutti o dello stato delle foglie..)
APP che sulla base delle indicazioni di contesto aziendale possono arrivare a generare una sorta di bollettino fitopatologico personalizzato
APP di specifici fornitori di prodotti o macchinari per l’agricoltura (ES. Bayer, New Holland ecc..)
Gps (o strumenti per l’agricoltura di precisione, ad esempio per contribuire a razionalizzare la concimazione o per la guida automatica)
Centraline agro-meteo
Sistemi di irrigazione di precisione (es. Watertech…)
Sensori (per il monitoraggio ambientale delle caratteristiche delle piante, Rfid o NFC, …)
Tracciabilità/block chain
Realtà aumentata (ad esempio Google Glass per disporre di appositi visori di informazioni sulla realtà circostante…)

Question Title

* 28. In generale, quali sono, secondo Lei, i maggiori ostacoli in azienda all’introduzione delle “nuove tecnologie” appena elencate? Indicare massimo 2 risposte.

Question Title

* 29. FOCUS APPROFONDIMENTO: RISCHIO E ASSICURAZIONI - Pensi ora a tutte quelle “minacce” esterne che non dipendono dall’azienda ma che ne influenzano l’attività (rischio di mercato, fluttuazione prezzi, avversità meteo..)? L’azienda è consapevole di questo tipo di rischi?

Question Title

* 30. L’azienda è a conoscenza dei contributi provenienti dalla PAC in relazione alla stipula di polizze agricole agevolate?

Question Title

* 31. L’azienda ha stipulato polizze assicurative per gestire i rischi di cui alla domanda 29? (Il Sì può avere entrambe le risposte)

Question Title

* 32. (SE SI) Che tipo di copertura assicurativa ha sottoscritto?

Question Title

* 33. Ha aderito a forme di polizze assicurative di natura agevolata?

Question Title

* 34. Conosce lo strumento e il funzionamento dei fondi di mutualità?

Question Title

* 35. Aderirebbe ad un fondo di mutualizzazione per la stabilizzazione del reddito in agricoltura?

Question Title

* 36. STRATEGIA AZIENDALE - In generale, quali saranno, i fattori di successo su cui l’azienda dovrà puntare nei prossimi 5 anni? Indicare massimo 5 risposte.

Question Title

* 37. E come valuta le competenze in possesso oggi dell’azienda rispetto agli obiettivi da raggiungere? Su una scala da 1 a 5 dove 1= competenze insufficienti per raggiungere l’obiettivo e 5= L’azienda ha già le competenze e gli strumenti per raggiungere l’obiettivo

  Totalmente insufficienti Insufficienti Parzialmente sufficienti Sufficienti Più che sufficienti e già acquisite
Aumento della produttività
Miglioramento della qualità dei prodotti offerti
Ampliamento della gamma dei prodotti offerti
Olii biologici
E-commerce
Vendita diretta/Turismo gastronomico
Ottimizzazione/riduzione dei costi
Aumento informazioni riguardanti il ciclo produttivo
Riduzione del time-to-market
Riqualificazione delle risorse umane
Accesso a nuovi canali distributivi
Accesso a nuovi mercati
Accesso al credito

Question Title

* 38. Alla luce degli obiettivi indicati nella domanda precedente, quali saranno, secondo Lei, le figure professionali strategiche per l’azienda nei prossimi 3 anni? Indicare massimo 3 risposte.

Question Title

* 39.
INFORMATIVA AI SENSI DEL REG. EU.N°679/2016 E DEL D. LGS. 196/03 E SS.MM.
Il trattamento dei dati personali sarà effettuato sia con mezzi informatici che in forma cartacea nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali dell'interessato conformemente ai principi di correttezza, liceità e trasparenza.Il Titolare del trattamento dei dati è ENAPRA, sede legale in C.so Vittorio Emanuele II, 101 - 00186 RM, mail: info@enapra.it.Il trattamento dei Suoi dati personali sarà effettuato esclusivamente per l’erogazione dei Corsi organizzatidal Titolare nell’ambito di Piani Formativi e la gestione degli accordi di partenariato e delle convenzioni con enti e fondi che finanziano le attività ed in generale per porre in essere tutti gli adempimenti previsti dalla vigente legislazione e dall’Ente che eroga i finanziamenti per i suddetti Piani, nonché per tutte le esigenze di carattere operativo e gestionale; i dati potranno essere oggetto di trattamento per scopi di studio e di ricerca adottando le necessarie misure di sicurezza e a seguito di procedure di anonimizzazione degli stessi.Il trattamento dei Suoi dati personali è effettuato sulla base dell'esplicito consenso da Lei prestato che è condizione necessaria per la partecipazione ai corsi.Il conferimento dei dati è funzionale all’espletamento delle attività formative dell’Ente.I dati personali raccolti saranno tutelati con la dovuta riservatezza limitandone la circolazione nell’ambito degli uffici del Titolare e potranno essere comunicati ai fini dell’erogazione dei servizi a tutti gli enti pubblici e/o fondi coinvolti nell’organizzazione, nell’erogazione di contributi per la partecipazione ai corsi e/o nell’erogazione dei corsi stessi.I Suoi dati personali non saranno diffusi all’esterno se non necessario in forza di specifici obblighi di legge.I dati personali raccolti saranno conservati per il tempo necessario al compimento delle attività legate alla gestione degli obblighi derivanti dall’erogazione dei corsi nonché dall’accesso ai contributi economici da parte di altri enti e per gli adempimenti di legge e/o contrattuali che ne conseguono.In ogni momento Lei potrà rivolgersi al Titolare per esercitare i propri diritti, secondo quanto previsto agli artt. dal 15 al 21 del Reg. UE 679/2016, in particolare per l’esercizio del diritto di chiedere l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento ovvero di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati.In ogni momento Lei potrà revocare il consenso prestato al trattamento. Tuttavia tale atto non pregiudica la validità del trattamento effettuato dal Titolare sino a quel momento.Laddove Lei ritenga che i suoi dati siano stati trattati in modo illegittimo e violino le norme ed i principi in materia di protezione dei dati personali ha il diritto di rivolgersi all’Autorità di Controllo (Garante Privacy) per proporre reclamo, secondo le modalità da quest'ultima definite. 

T