La situazione delle persone con SM a due mesi dall’inizio dell’emergenza e in Fase 2.

BENVENUTO. Grazie per aiutarci a monitorare la FASE 2 dell'Emergenza COVID. 
Anche in questo momento di difficoltà e incertezza AISM è a fianco delle persone con sclerosi multipla.

Abbiamo riorganizzato durante la pandemia i nostri servizi e le attività sul territorio non tirandoci mai indietro: partendo da questa nostra capacità di reazione, che abbiamo saputo dimostrare tutti insieme ancora una volta, vogliamo ora, in questa fase di uscita graduale dall’emergenza, essere ancora di più al fianco delle persone con SM: continuando a stimolare le istituzioni nazionali, regionali, locali; sollecitando la rete dei servizi e dell’emergenza; intervenendo noi stessi nel trovare e dare le giuste soluzioni.

La vostra risposta alla rilevazione durante il picco dell’emergenza è stata straordinaria, ha consentito ad AISM di raccogliere dati preziosi per pianificare la sua azione a tutti i diversi livelli, mettere in campo tutte le nostre capacità per tutelare i vostri diritti e garantire risposte su ogni fronte.

Per continuare ad esservi vicini, per individuare velocemente i problemi e per trovare le risposte più adatte da sostenere e attuare anche durante la “Fase 2”, abbiamo bisogno di continuare a raccogliere informazioni su quello che è successo e su quello che sta succedendo. Vogliamo conoscere in dettaglio l’impatto della pandemia sull’accesso alle cure, all’assistenza e in generale alla vostra condizione. E vogliamo essere certi che le persone con sclerosi multipla non siano lasciate indietro, nella ripartenza di oggi e in quell’incerto futuro che stiamo andando a costruire.

Vi chiediamo quindi nuovamente di aiutarci a comprendere la vostra realtà di vita e in particolare quali siano gli effetti su ciascuno della situazione di pandemia sulla vostra condizione personale e familiare. Abbiamo aggiornato il questionario che chiediamo a tutti di compilare di nuovo: sia chi lo ha già compilato, che chi voglia dare il suo contributo per la prima volta. 

Se non hai partecipato alla prima rilevazione per piacere partecipa a questa: è molto importante per noi raccogliere le esperienze di quante più persone con SM possibile.
Se hai già compilato il questionario di FASE 1 procedi alla compilazione di questo per piacere. Le tue risposte sono preziosissime per capire se e come sta cambiando la situazione.
Solo se hai compilato da pochi giorni il questionario di FASE 1, ti preghiamo di aspettare ancora qualche giorno prima di compilare questo: le tue risposte sono importanti, ma vogliamo essere certi che siano passate almeno due settimane dal primo questionario.

Il tempo di compilazione è nell’ordine dei 10/15 minuti: minuti ben spesi, per dare al nostro Movimento informazioni essenziali a renderci più forti e capaci di leggere in tempo reale le difficoltà e le esigenze delle persone con SM anche in questa “Fase 2”. Qualora abbiate difficoltà di compilazione o segnalazioni da fare potete scrivere a osservatoriosm@aism.it


Insieme possiamo affermare il diritto di tutti noi alla salute, all’assistenza sociale, all’inclusione, al lavoro. Le nostre azioni di rappresentanza e tutela delle persone con SM devono essere mirate e puntuali e il contributo di ciascuno è fondamentale.

Di nuovo, in bocca al lupo a ciascuno di voi e ai vostri familiari.

GRAZIE. 
0 di 57 risposte
 

T