BENVENUTO

AISM, anche in questo momento di emergenza sanitaria, è a fianco delle persone con sclerosi multipla.

Stiamo riorganizzando i nostri servizi e attività sul territorio per essere in grado, anche in questi giorni complessi per tutti, di dare risposte, attivando i sistemi  locali di protezione e tutela e intervenendo noi stessi nel trovare soluzioni.

Per esservi vicini, abbiamo però bisogno di conoscere in dettaglio l’impatto dell’epidemia di coronavirus sull’accesso alle cure, all’assistenza e in generale alla vostra condizione: informazioni essenziali per dare forza anche alle nostre azioni di advocacy.

Solo a titolo di esempio, la segnalazione, pervenuta da molti di voi, del mancato riconoscimento del lavoro agile, ci ha spinto a chiedere il diritto al riconoscimento di questa soluzione per tutte le persone con patologie gravi, attivando direttamente un confronto con Parlamentari e Governo: e risposte in questo senso sono arrivate in un recente Decreto con il riconoscimento di un diritto al lavoro agile per le persone con handicap grave ed una preferenza per persone con gravi patologie; nello stesso modo stiamo attivandoci per garantire i processi di consegna dei farmaci e le altre risposte essenziali a tutela della salute e assistenza.

Vi chiediamo quindi di aiutarci a comprendere la vostra condizione di vita e in particolare quali siano gli effetti su ciascuno della situazione di epidemia sulla vostra realtà personale e familiare.

Il tempo di compilazione è nell’ordine dei 10/15 minuti: minuti ben spesi, per dare al nostro Movimento informazioni essenziali e renderci più forti e capaci di reagire. 

Insieme possiamo affermare il diritto di tutti noi alla salute. Le nostra azioni di rappresentanza e tutela delle persone con SM devono essere mirate e puntuali e il contributo di ciascuno è fondamentale.

In bocca al lupo a ciascuno di voi e ai vostri familiari .

0 di 47 risposte
 

T