Questionario di autovalutazione sulla CSR




Premessa

Il presente questionario è stato elaborato nell'ambito del progetto Interreg SMART con l'obiettivo di ottenere lo stato dell’arte delle buone pratiche adottate e dei dati rilevati dalle imprese lariane.
La disponibilità di dati è estremamente importante per misurare il reale valore prodotto dalle nostre imprese, il loro impatto sul territorio e per orientare le future politiche di sviluppo economico del territorio stesso.
Inoltre la raccolta e l’analisi dei dati consentirà alla Camera di Commercio di Como-Lecco, agli enti e alle associazioni di categoria di fare il punto della situazione e promuovere eventuali iniziative per la diffusione sul tema della responsabilità sociale d'impresa e della sostenibilità.
Il vostro contributo è determinante per il conseguimento di questo importante obiettivo.


Obiettivo

Destinatari della raccolta dati saranno le imprese del territorio appartenenti ai diversi settori merceologici e di dimensioni preferibilmente inferiori ai 50 dipendenti.
L’impresa che utilizza questo strumento avrà la possibilità di:
  • Verificare il proprio posizionamento sul tema
  • Valutare le eventuali buone pratiche da sviluppare
  • Partecipare a un network di imprese interessate al tema
  • Effettuare una comparazione rispetto alle altre imprese del territorio

Tempistiche

Il questionario sarà sempre disponibile sul sito del progetto SMART e la raccolta dei dati sarà duratura e non avrà termini di scadenza. Le imprese avranno la possibilità di aggiornare i propri dati, in base all'evoluzione delle nuove iniziative intraprese nel tempo.


Analisi e raccolta dei dati 

Con riferimento ai dati personali conferiti si informa che il Titolare del trattamento è la Camera di Commercio di Como-Lecco, via Parini 16, Como.
Il Responsabile della protezione dei dati, designato ai sensi dell’art. 37 del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali, è contattabile all’indirizzo dpo@lom.camcom.it.
I dati forniti saranno trattati esclusivamente per gli scopi per i quali sono raccolti con o senza l'ausilio di strumenti informatici e verranno conservati fino al termine previsto per legge. 
I dati conferiti possono essere comunicati esclusivamente per le finalità istituzionali connesse alla gestione dell'iniziativa.
All’interessato sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 13 del Reg. UE 2016/679, in particolare, il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento o la cancellazione se incompleti, erronei o raccolti in violazione di legge, l’opposizione al loro trattamento, la trasformazione in forma anonima o la limitazione del trattamento. All’interessato è inoltre riconosciuto il diritto di proporre segnalazione, reclamo e ricorso presso l’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali, qualora ritenga che il trattamento dei dati conferiti sia contrario alla normativa vigente.
L’analisi dei dati verrà effettuata periodicamente dalla Camera di Commercio di Como-Lecco
Nota

Il questionario è riservato ad imprese che operano nelle province di Como e Lecco nel settore del commercio, industria, artigianato, agricoltura e servizi con un numero di collaboratori superiori a due unità. Pertanto i dati da raccogliere riguardano esclusivamente le sedi presenti sul territorio e le loro attività.

La raccolta dati non riguarda imprese individuali, enti pubblici e associazioni del terzo settore.

Qualora abbiate rilevato delle difficoltà nella compilazione del questionario o se avete bisogno di ulteriori informazioni, potete contattarci al seguente indirizzo mail: info@progettosmart.com


Legenda punteggi

I campi contrassegnati dall’asterisco sono obbligatori.

A ogni risposta verrà attribuito il seguente punteggio:

3
È in fase di attuazione 2
Potrei farlo in futuro 1
No 0


  • Indicare SÌ se la buona pratica è già in atto e viene realizzata in modo continuativo nel tempo.
  • Indicare "È in fase di attuazione" se l’impresa ha deciso di adottare la buona pratica e ha definito tempi e risorse per la sua attuazione.
  • Indicare "Potrei farlo in futuro" se l’impresa ha intenzione di adottare la buona pratica in futuro e non ha particolari impedimenti tecnici o economici per la sua realizzazione.
  • Indicare NO se l’azienda non adotta questa iniziativa o se l’iniziativa non è pertinente rispetto alla propria attività.

Il punteggio totale raggiunto potrà essere valutato in base alla scala di comparazione riportata al termine del questionario.

Question Title

Immagine

T