Grazie per la partecipazione alla ricerca!

Prima di iniziare con le domande, volevamo dirvi grazie!

Siete stati invitati a partecipare a una indagine on line per un progetto di ricerca che ha per oggetto la conoscenza della vendita on line di medicinali: il questionario è stato sviluppato in occasione di una tesi sperimentale in corso di preparazione presso La Sapienza Università di Roma. Questo lavoro di tesi si base sulle attività di Fakeshare (www.fakeshare.eu), un progetto europeo sul contrasto alla vendita illegale di farmaci coordinato dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), nell’ambito del quale abbiamo già portato avanti altre efficaci attività di cooperazione tra istituzioni. 

Data la rilevanza del tema, vi chiediamo di rispondere con grande attenzione a tutte le domande del questionario (disponibile online per qualche settimana a partire da Novembre 2019) al fine di permettere la raccolta di dati che aiutino a migliorare l’attività nel settore.

Il questionario è volto a esaminare la conoscenza, gli atteggiamenti e le abitudini all’acquisto di farmaci, integratori e dispositivi medici mediante i canali “non convenzionali”, ed è stato sviluppato in modo da poter ottenere una “serie storica”, confrontando i risultati con quelli degli studi analoghi già pubblicati con Fakeshare (http://www.fakeshare.eu/it/docs/397), per andare a valutare le evoluzioni del fenomeno e della sua percezione, ed eventualmente definire le migliori strategie di sensibilizzazione del cittadino rispetto alle regole sull’acquisto di farmaci online.

Vi ringraziamo per il contributo che vorrete fornire partecipando alla rilevazione: le domande iniziano dalla prossima pagina. Prima di iniziare la preghiamo di leggere l'informativa sulla privacy nella pagina seguente.


Per Fakeshare - Università La Sapienza, Romana Pincitore
0 di 66 risposte
 

T