Modalità di Accesso ai corsi per Operatore Fiscale 2018 Caf Cisl Vicenza

Gentilissimo/a,

i corsi per Nuovi Operatori Fiscali 2018 inizieranno a metà Gennaio 2018 e richiederanno un impegno di frequenza di circa 16 ore settimanali articolate per la maggior parte in mezze giornate. Gli orari potranno essere organizzati dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30. Le sedi dei corsi saranno Vicenza-Bassano-Lonigo-Schio.

I corsi di base avranno una durata complessiva di circa 130 ore, i corsi di aggiornamento invece di circa 90 ore. Al termine del percorso formativo (metà marzo), saranno assunti, per il periodo necessario alla campagna fiscale 2018, gli-le allievi-e che avranno ottenuto i risultati migliori nelle verifiche svolte in itinere e nella prova finale. Il numero dei candidati che saranno assunti dipenderà dalle esigenze organizzative dell’area territoriale di Vicenza di Cisl Veneto Servizi.

 Ai fini dell'assunzione è necessario aver frequentato almeno il 70% delle lezioni ed i moduli obbligatori (Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro e Diritti e Doveri dei lavoratori).

Per la frequenza del corso non è prevista alcuna forma di rimborso.

Per accedere ai corsi per Operatore Fiscale 2018 è obbligatorio portare a termine questa procedura on-line per la propria richiesta di partecipazione entro le ore 18.00 di  Domenica 19 Novembre 2017.

PER I NUOVI CANDIDATI, CHE NON ABBIANO MAI  FREQUENTATO IN PASSATO I NOSTRI CORSI, E' PREVISTO UN INCONTRO CONOSCITIVO OBBLIGATORIO  PER POTER  ACCEDERE AI PERCORSI FORMATIVI.  L'INCONTRO E' PROGRAMMATO PER IL GIORNO 22 NOVEMBRE 2017 DALLE 9.30 ALLE 12.00, PRESSO LA SEDE CISL IN VIALE CARDUCCI 23 A VICENZA. 
PREGHIAMO I NUOVI CANDIDATI DI PRENDERE NOTA FIN D'ORA DI QUESTO APPUNTAMENTO.

Non verranno considerate altre tipologie di candidatura, nè la consegna a mano o via email del proprio curriculum vitae, pertanto anche chi ha già inviato candidature spontanee o cv è tenuto a seguire questa procedura.

Le selezioni verranno effettuate da Cisl Veneto Servizi con il supporto dell'agenzia per il lavoro incaricata.

I profili ritenuti idonei, verranno contattati dai nostri uffici o dall'Agenzia per il Lavoro da noi incaricata  via mail o tramite telefonata per l'adesione formale ai percorsi formativi.
Per comunicazioni urgenti: 
caafcisl.vi@cisl.it oppure 0444-320344.

* 1. Dichiara di aver letto e compreso quanto fin qui espilicitato?

* 2. Dichiaro di essere un nuovo candidato, di non avere quindi mai lavorato presso il Caf Cisl di Vicenza, o di non aver mai partecipato in precedenza ad un percorso formativo per operatori fiscali organizzato dal Caf Cisl di Vicenza.

* 3. Dati Anagrafici

* 4. Esperienza lavorativa più significativa

* 5. Ha già lavorato in un CAF come operatore/trice fiscale per la campagna 730?

* 6. Se ha risposto in modo affermativo alla domanda precedente, indichi in quale Caf ha già lavorato. 

* 7. Disponibilità oraria (barrare tutte le opzioni desiderate)

* 8. Disponibilità eventuale sede di lavoro maggiormente desiderata (è possibile fare una sola scelta)

* 9. Disponibilità eventuali altre sedi di lavoro (barrare tutte le preferenze desiderate)

* 10. Dopo aver letto il testo sopra esplicitato

  PRIVACY- Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003
Gentile Signore/a, desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs.n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:1. I dati da Lei forniti verranno trattati per tutte le operazioni necessarie alla raccolta della candidatura per i corsi fiscali. Ove espressamente consentito (punto 2 e 3 –Consenso) il trattamento sarà finalizzato ad attività di promozione di servizi erogati da Enti e/o Associazione della C.I.S.L. nonché per successive iniziative legate a ulteriori proposte di formazione tenute o promosse da CISL VENETO SERVIZI SRL; 2. Il trattamento sarà effettuato in forma cartacea ed elettronica; 3. Il conferimento dei dati è obbligatorio al fine di completare la raccolta della candidatura oggetto del questionario e l'eventuale rifiuto di fornire tali dati comporterà la mancata possibilità di proseguire con la raccolta della candidatura. 4. la mancata sottoscrizione del consenso di cui al Punto1 non rende possibile la prosecuzione della candidatura, mentre la mancata sottoscrizione del consenso di cui ai punti 2 e 3 non produce alcuna influenza sulla raccolta, elaborazione e trattamento dei dati utili al vaglio ed eventuale accettazione della candidatura. 5. I dati potranno essere comunicati a soggetti interni al CISL VENETO SERVIZI SRL nonché ad Enti e/o Associazioni della C.I.S.L. di Vicenza; 6. il titolare del trattamento dei dati è CISL VENETO SERVIZI SRL nella persona del suo legale rappresentante, domiciliato per la carica in Mestre,Via Piave, 7 30175; 7. il responsabile del trattamento dei dati è il il responsabile dell’area formativa di CISL VENETO SERVIZI SRL; 8. in ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti ai sensi dell’art, 7 del D.lgs. 196/2003 (di cui sotto si riporta il testo); in particolare potrà chiedere l’accesso ai Suoi dati, la rettifica anche parziale degli stessi, il loro aggiornamento o cancellazione rivolgendo apposita richiesta a CISL VENETO SERVIZI SRL attraverso le seguenti modalità: Posta ordinaria:
CISL VENETO SERVIZI S.R.L., Via Piave,7 30175 MESTRE– Area formazione, Posta elettronica: caafcisl.vi@cisl.it - Decreto Legislativo n.196/2003, - Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti.
Come riportato dal D. Lgs. 196/2003: 1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e)
dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha
interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti.

T