SurveyMonkey offrirà nuove garanzie per proteggere le informazioni sanitarie entro il 23 settembre, termine ultimo per soddisfare i nuovi requisiti della HIPAA

PALO ALTO, CALIFORNIA, 10 settembre 2013 – SurveyMonkey, il primo provider al mondo di soluzioni d’indagine basate sul web, a partire da oggi offre funzioni conformi alla normativa HIPAA (Health Insurance Portability & Accountability Act) a tutti i clienti Platinum ed Enterprise, senza costi aggiuntivi. Ciò permetterà agli operatori sanitari statunitensi di raccogliere on-line informazioni sensibili sui pazienti in modo facile e sicuro.

Le funzioni aggiornate di SurveyMonkey sono state ideate per rispondere alle nuove normative del Dipartimento della salute pubblica e dei servizi sociali entrate in vigore il 26 marzo. Sostanziose sanzioni pecuniarie verranno inflitte a tutte le organizzazioni non conformi entro il 23 settembre, termine ultimo stabilito. I clienti nel settore della sanità possono attivare le nuove funzioni HIPAA nelle loro indagini on-line in tempo per rispettare il termine prescritto per queste nuove norme.

Inoltre, SurveyMonkey ha sviluppato un accordo di collaborazione commerciale (BAA) contenente le disposizioni richieste dall’HIPAA*, rendendo facile e sicuro l’utilizzo dei potenti strumenti di SurveyMonkey in modo che gli enti coperti possano raccogliere informazioni e prendere decisioni migliori. Avere accesso a indagini on-line conformi alla normativa HIPAA permette agli enti coperti di migliorare la qualità delle proprie prestazioni sanitarie e diventare più efficienti, grazie alla raccolta tramite web, e-mail e dispositivi mobili di feedback dei pazienti e delle informazioni di registrazione.

“Con oltre 250.000 clienti in ambito sanitario, i professionisti sanitari sono tra i nostri abbonati più prolifici. Quando ci chiesero un modo semplice ed economico per rendere le loro indagini on-line a prova di normative HIPAA, noi ci mettemmo all’opera” ha detto Will Aldrich, Vicepresidente per il prodotto di SurveyMonkey. “Con l’aiuto di consulenti per la sicurezza e di esperti sulla privacy relativa alle informazioni sanitarie, ci stiamo assicurando che le protezioni SurveyMonkey siano aggiornate con gli specifici e severi requisiti della normativa HIPAA. I clienti in ambito sanitario possono così dormire sonni tranquilli sapendo che possono operare in totale conformità.”

SurveyMonkey aiuterà gli enti coinvolti a rispettare i propri obblighi HIPAA per quanto riguarda:

  • La possibilità di sottoscrivere un accordo di collaborazione commerciale con SurveyMonkey, passo che viene richiesto ai fornitori e ai subappaltatori che lavorano con informazioni protette dalla HIPAA;
  • Le garanzie amministrative, fisiche e tecniche in linea con i requisiti della normativa HIPAA;
  • I messaggi di avviso per ricordare ai clienti i loro obblighi previsti dalla HIPAA e avvisarli quando conducono operazioni sensibili su informazioni sanitarie protette;
  • I registri dell’attività dell’account;
  • Un timeout di 30 minuti per le sessioni di account inattivi, per una maggiore sicurezza;
  • La flessibilità di negoziare un accordo di collaborazione commerciale personalizzato affinché il costo nominale sia conforme a più requisiti specifici.

Con la sicurezza della conformità alla HIPAA, gli enti coinvolti possono ottenere informazioni attraverso SurveyMonkey in molti modi, ad esempio raccogliendo i dati di feedback dei pazienti, le informazioni di registrazione e le indagini CAHPS (Consumer Assessment of Healthcare Providers and Systems). Gli operatori sanitari possono inoltre condurre ricerche con domande metodologicamente solide provenienti dalla banca delle domande di SurveyMonkey e raccogliere dati su dispositivi mobili come smartphone e tablet.

Informazioni su SurveyMonkey

SurveyMonkey è il primo provider al mondo di soluzioni d’indagine basate sul web, con oltre 2 milioni di risposte alle indagini al giorno. SurveyMonkey ha rivoluzionato il modo di fornire e ricevere feedback, rendendolo accessibile, semplice e alla portata di tutti. L’azienda è stata fondata nel 1999 con l’obiettivo primario di aiutare le persone a prendere decisioni migliori e ha creato una tecnologia basata su oltre 10 anni di esperienza nelle metodologie d’indagine e nello sviluppo web. I clienti comprendono il 99% delle aziende quotate da Fortune 500, istituzioni accademiche, organizzazioni e campionati di calcio locali in tutto il mondo.

L’azienda conta oltre 250 dipendenti negli Stati Uniti e in Europa e ha sede a Palo Alto, California. Per ulteriori informazioni, visita il sito www.surveymonkey.com.

*Include l’HITECH Act e le normative corrispondenti del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti d’America (DHHS)

Contatto

Airfoil per SurveyMonkey:
Evonne Morantes
surveymonkey@airfoilgroup.com
650-691-7321

Per SurveyMonkey:
Bennett Porter
bennett@surveymonkey.com